Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Sanremo 23, Beppe Vessicchio: “Quest’anno poso la bacchetta”

Grande eccezione per quest’anno alla kermesse musicale

Pubblicato

su

sanremo 23 beppe vessicchio

Sanremo 23: Beppe Vessicchio non dirigerà alcun artista in gara

A Sanremo 23 non ci sarà Beppe Vessicchio, almeno in veste di direttore d’orchestra: è ufficiale. Il noto direttore d’orchestra nonché volto della kermesse musicale da tempo non dirigerà alcuno tra gli artisti in gara nella competizione musicale. A diffondere la notizia, negli ultimissimi minuti, è stato proprio Vessicchio, intervistato per La Stampa.

Il nuovo progetto di Beppe Vessicchio

Se Vessicchio non dirigerà alcun artista tra quelli in gara a Sanremo 23, non vuol dire che al Festival di Sanremo non ci sarà ugualmente. Il direttore d’orchestra infatti ci sarà, seppur in veste diversa: non con la becchetta in mano, insomma. Ne ha parlato proprio il maestro, rivelando: “Quest’anno poso la bacchetta, Sanremo 2023 lo faccio solo a parole. Ho deciso di fare un podcast“. Parole forti ed anche molto interessanti: il direttore d’orchestra, a 66 anni, ha dimostrato di sapersi reinventare.

É proprio questo il nuovo progetto di Vessicchio, sapersi reinventare. Dalla musica l’uomo ha deciso di passare alle parole, visto che le arti sono sicuramente sorelle. Nello specifico, il nuovo ruolo del celebre direttore d’orchestra sarà quello di intervistare i big che parteciperanno a Sanremo (qui la lista completa). Dunque, tante volte, la fine di un’esperienza non significa necessariamente la fine di opportunità, ma la nascita di qualcosa di diverso.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.