Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Sara Ricci al GF Vip per ricordare Paolo Calissano insieme a Davide Silvestri?

Al momento non è dato sapere se Davide Silvestri sia stato informato della morte di Calissano

Pubblicato

su

Davide Silvestri al GF Vip

Sara Ricci pronta a ricordare Calissano al GF Vip

Al momento agli atti non c’è nulla riguardo la presunta rivelazione da parte degli autori del Grande Fratello Vip a Davide Silvestri riguardo la morte dell’attore, collega e amico Paolo Calissano. Non è dato sapere se Silvestri sia stato informato della morte, risalente a qualche settimana fa. A chiederselo è Sara Ricci, anche lei attrice, collega e amica di Calissano che nel caso sarebbe pronta ad entrare al Grande Fratello Vip per ricordarlo.

Paolo Calissano, Sara Ricci: “Non voleva uccidersi”

sara ricci a verissimo
Sara Ricci a Verissimo ha ricordato Paolo Calissano

Sarebbe un momento molto commovente e un bel modo per ricordare Paolo. Davide era molto legato a lui“, con queste parole a Fanpage.it, Sara Ricci rivela di essere pronta a fare incursione nella Casa del reality di Canale5 per ricordare Calissano, trovato morto a Roma per una presunta overdose di farmaci, insieme a Davide Silvestri. La stessa Ricci non sa se Davide Silvestri sia stato o meno informato della scomparsa dell’attore e amico che dice fossero molto legati. Tutti e 3 infatti presero parte in qualità di attore nella nota soap italiana dei primi anni 2000, Vivere. Quanto alla scomparsa di Calissano, non se lo spiega come sia stato possibile avvallando anche lei l’ipotesi sostenuta dalla famiglia di Calissano, propensa a parlare di una tragedia non voluta e non di un gesto volontario. “Secondo me si è trattato di un mix di farmaci che è risultato fatale, non voleva uccidersi – confessa la Ricci nel corso dell’intervista – Aggiungo anche che a volte è molto difficile aiutare chi soffre di depressione. C’è chi mi ha scritto ‘tu dov’eri?’. È brutto da dire, ma non eravamo in contatto, cambiava numero di telefono continuamente, sui social non si trovava. Si voleva isolare“.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.