Connettiti con noi

PROGRAMMI

Scoppia il caso “gobbo” a Il Cantante Mascherato: accuse sui social, la reazione di Milly Carlucci

Buona la prima per Milly Carlucci ma non manca qualche polemica

Pubblicato

su

Milly Carlucci a Il Cantante Mascherato

Il Cantante Mascherato: il gobbo ripreso durante un’inquadratura

Non c’è spazio per le polemiche alla prima de Il Cantante Mascherato. Ieri sera in prima serata su Rai1 è andata in onda la prima puntata del celebre show condotto da Milly Carlucci che ha visto l’eliminazione della prima maschera, la Gallina, al di sotto della quale si nascondeva Fiordaliso. Proprio nel mentre della puntata però, gli spettatori notano qualcosa di strano e iniziano a commentare e criticare lo show su Twitter accusando i giudici di “leggere il copione”. Un’inquadratura più larga mostra infatti la presenza di un gobbo in studio ma la Carlucci, prontamente, spegne la polemica.

Critiche sui social e accuse alla giuria: “Pilotati”

gobbo cantante mascherato
L’inquadratura sul gobbo durante Il Cantante Mascherato

È già tutto scritto“, questa la critica avanzata sui social nel corso della prima puntata de Il Cantante Mascherato. Lo show di Milly Carlucci, al suo debutto di questa nuova edizione, raccoglie critiche in diretta dopo un’inquadratura che sembrava aver “tradito” lo show. Un’immagine infatti, catturata e diffusa sui social, mostrava il gobbo presente in studio riportare i nomi che erano appena stati pronunciati dai giudici facendo così ipotizzare al pubblico che in realtà quei nomi non fossero “farina del sacco” della giuria ma più semplicemente suggeriti dalla produzione.

Milly Carlucci interviene in diretta: “Non è così”

gobbo cantante mascherato
Alcuni dei tweet sui social su Il Cantante Mascherato

Milly Carlucci però, informata su cosa stesse accadendo in quel momento sui social, ha prontamente silenziato la polemica spiegando il perché di quel gobbo in studio. “Sui social è uscita una foto del nostro gobbo e qualcuno ha pensato che i nostri giudici avessero dei suggerimenti – interviene a gamba tesa la Carlucci – ma non è così. Abbiamo una persona che trascrive in automatico tutto quello che viene detto, si chiama Francesca, ed è la gobbista più veloce del west e scrive velocemente ogni cosa che diciamo, e la ringrazio“. Si spegne dunque subito la polemica anche se, sui social, qualcuno nutre ancora un certo sospetto.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.