Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Scream 5: data di uscita, trailer e trama del nuovo capitolo della saga

Torna l’orrore, torna Ghostface, torna Scream

Pubblicato

su

Scream 5 ghostface film
Ascolta la versione audio dell'articolo

Scream 5 e Ghostface tornano nel buio della sala con un nuovo lungometraggio

Torna nelle sale cinematografiche uno dei film horror più iconici e importanti del cinema: Scream 5. In questa nuova pellicola, che ha tutto il sapore di reboot ma anche di sequel, torneranno Ghostface, i suoi coltelli e tutta la violenza dal sapore slasher a cui il franchise ha abituato i fan di tutto il mondo.

Scream 5: il ritorno di un nuovo Ghostface

La pellicola, che ha debuttato in Italia il 13 gennaio 2022 è prodotta dalla Spyglass Entertainment Group insieme alla Paramount Pictures. In questo quinto capitolo incentrato sulle perverse e violente macchinazioni del killer Ghostface, figurano tra i produttori principali James Vanderbilt, William Sherak e Paul Neinstein mentre la sceneggiatura è stata affidata al duo composto da Guy Busick e James Vanderbilt. Fatti i dovuti convenevoli, la domanda però è soltanto una: di cosa parla Scream 5?

Ecco la sinossi ufficiale dell’opera, che in questi giorni continua a rimbalzare dappertutto sul web: “La pacifica cittadina di Woodsboro non ha pace. Dopo 25 anni dal primo massacro e 10 anni dal secondo, gli abitanti ripiombano per la terza volta nel terrore a causa di un nuovo Ghostface che stavolta ha preso di mira un gruppo di adolescenti locali. Vista l’astuzia di questo nuovo maniaco e la sua diversità rispetto ai precedenti assassini, l’ex sceriffo Linus Riley insieme alla moglie Gale Weathers e l’attuale sceriffo Judy Hicks decidono di richiamare nella cittadina Sidney Prescott (sopravvissuta anche lei ai precedenti massacri e obiettivo principale dei precedenti killer) con lo scopo di ucciderlo e poter finalmente portare la pace a Woodsboro”.

Scream: la storia e l’origine del male targato Wes Craven

Scream 5 ghostface film

Le origini di Scream affondano le proprie radici nel genio del compianto Maestro dell’orrore Wes Craven, padre di capolavori del calibro di Nightmare, L’ultima casa a sinistra e Le colline hanno gli occhi. Il primissimo capitolo del franchise di Scream fece il suo esordio nel 1996, segnando de facto un nuovo corso per l’orrore cinematografico, dopo le tonnellate di budella e sangue viste su schermo durante gli anni Ottanta e introducendo la figura dei protagonisti adolescenti. Questo, soprattutto in forza del fatto che la scrittura del primo capitolo venne affidata a Kevin Williamson, in seguito produttore esecutivo e sceneggiatore della serie TV Dawson’s Creek.