Connettiti con noi

PROGRAMMI

“Sembra Cicciolina”: lo sfottò di Tina verso Gemma a Uomini e Donne

In studio continua la battaglia tra offese e frecciatine

Pubblicato

su

Tina Cipollari nello studio di Uomini e Donne
Ascolta la versione audio dell'articolo

Nuova puntata di Uomini e Donne e nuovo diverbio tra Tina Cipollari e Gemma Galgani. A scatenare per l’ennesima volta il carattere fumantino dell’opinionista verso la dama è stato un “rifiuto” nei confronti di Gemma da parte di un cavaliere. L’uomo, ha stuzzicato l’interesse di Gemma (come ammesso da lei stessa) citando Neruda, cosa che l’ha portata a chiedere al cavaliere uno scambio di numeri di telefono, però rifiutato.

Il rifiuto del cavaliere a Gemma fa sorgere dubbi

Una mera questione intellettuale dunque, anche se alcune dame hanno sollevato dubbi su quanto avvenuto. Sebbene il cavaliere abbia specificato che il ‘no’ è nato solo dalla volontà di stare lontano da eventuali accuse di ricerca della notorietà e da una scarsa conoscenza di Gemma, le frasi hanno portato Ida, altra dama del trono Over, a specificare che anche la conoscenza con lei e altre donne non è ancora profonda, ma il loro numero è stato accettato. Conclusione: il motivo del rifiuto è legato ad altri motivi rimasti sconosciuti.

La presa in giro di Tina a Gemma: “Sembra Cicciolina”

Gemma Galgani Uomini e Donne in studio

Cogliendo al volo le successive domande di Maria circa i gusti di Gemma sugli altri cavalieri, Tina si è scatenata, ritenendo palese che Gemma è in cerca di uomini più giovanili rispetto a quelli finora presenti nel parterre. Nel farlo la Cipollari l’ha apostrofata così: “Ma non la vedi che sembra Cicciolina?”, chiara frecciatina sui recentissimi ritocchini estetici.