Connettiti con noi

MODA

Sonia Bruganelli e Maria De Filippi simili: quando hanno indossato lo stesso vestito

Le due donne hanno decisamente buon gusto, il prezzo del vestito

Pubblicato

su

bruganelli de filippi vestito

Sonia Bruganelli e Maria De Filippi hanno indossato lo stesso vestito

Sonia Bruganelli e Maria De Filippi hanno indossato lo stesso vestito. Le due donne hanno dimostrato di avere lo stesso (costoso) stile. La moglie di Costanzo ha sfoggiato il suo abito ieri sera, sabato 21 gennaio, nel consueto appuntamento (il terzo) con il programma C’è Posta per Te, da lei capitanato. La moglie di Paolo Bonolis, invece, ha sfoggiato il medesimo vestito ad una puntata del GF Vip (ma dell’anno scorso) condotto da Signorini, al quale prende parte nel ruolo di opinionista.

Quanto costa il vestito

Si è detto che Sonia Bruganelli e Maria De Filippi, indossando lo stesso vestito, hanno dimostrato di avere lo stesso costoso stile. Quest’affermazione non potrebbe essere più vera perché si tratta di un vero e proprio gioiellino della moda. Nello specifico l’abito è un mini dress nero con dei dettagli bianchi di Alexander McQueen. Il suo prezzo è pari a 1.790 euro, come riporta Biccy. C’è di più, perché una fanpage di Sonia Bruganelli dal nome _il_sorriso_di_sonia su Instagram ha fatto immediatamente notare questo dettaglio alla moglie di Paolo Bonolis.

Nello specifico la fanpage ha messo a paragone lo stesso vestito, indossato in due occasioni diverse, come sopra delineato, dalle due donne. La fanpage ha aggiunto: “Sonia, Maria ti ha rubato il vestito, perdonala“. Il riferimento ovviamente è al momento temporale nel quale l’abito è stato indossato: la prima a sfoggiarlo è stata la Bruganelli. Sonia ha repostato la storia su Instagram ed ha aggiunto, più tranquilla che mai: “É un onore per me“, tra qualche faccina divertita, ed innamorata.

bruganelli de filippi vestito
Fonte: Instagram stories di Sonia Bruganelli.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.