Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Temptation Island piace davvero così tanto? Sì, e l’ultima stagione è stata un successo

A dirlo inequivocabilmente sono i dati di ascolto

Pubblicato

su

Temptation Island ascolti Filippo Bisciglia

Reality o non reality, questo è il dilemma. Da Temptation Island al Grande Fratello, passando per l’Isola dei Famosi e Pechino Express, il genere che ora va per la maggiore in tv è da sempre preso di mira da buona parte del pubblico, che vi si scaglia contro per i suoi contenuti, visti come simbolo della decadenza culturale del Paese. Tuttavia, sebbene il senso comune voglia un pubblico stanco e stufo di assistere a tutto questo trash, se le reti e gli autori continuano a realizzare questi show un motivo ci sarà. E oltre ad esserci è più che valido: basta osservare i dati di ascolto per mettersi l’anima in pace e capire che i reality show piacciono al pubblico italiano, e pure tanto.

Temptation Island fa il pieno di ascolti: Bisciglia conquista il trono estivo dell’Auditel

Partita mercoledì 30 giugno, in pieno svolgimento della fase finale dei seguitissimi Europei di calcio 2021, Temptation Island è stata sin dalla prima puntata la trasmissione (che non fosse una partita) più seguita. L’esordio della nuova edizione del reality ha conquistato 3.194.000 persone, pari al 20,96% di share. Dati che nella settimana successiva non hanno fatto altro che migliorare. Sebbene impossibili da comparare alle sfide degli azzurri di Mancini contro Belgio e Spagna, Temptation Island è stata seguita da 3.526.000 spettatori per il 23,02% di share.

Temptation Island falò ascolti

Il terzo appuntamento ha visto posizionarsi poi il programma al terzo posto nella classifica settimanale auditel dietro a Italia-Inghilterra e Techetecheté. Ottimo 21,45%, composto da 3.052.000 spettatori. Il comando della classifica è stato finalmente conquistato da Filippo Bisciglia e Mediaset al termine della competizione calcistica: la squadra di Temptation Island ha potuto festeggiare il primo posto nella graduatoria di ascolto dal 16 al 22 luglio, grazie alle 3.354.000 persone (22,95% di share) incollate davanti allo schermo per seguire le peccaminose vicende dell’isola delle tentazioni.

L’ultima edizione di Temptation Island è stata un successo, senza se e senza ma

La puntata del 26 luglio, penultimo appuntamento, ha aggiunto una ciliegina sulla già dolcissima torta: 23,71% di share e 3.285.000 utenti collegati. Non c’è vacanza che Temptation Island possa temere, il reality possiede un seguito reale, forte, che organizza serate in compagnia davanti ad uno schermo tv per farne una visione social. Lo show è al passo coi tempi, piaccia o meno, ed è inoltre “spinto” dalla completa mancanza di alternative a palinsesto. La Rai ha praticamente rinunciato a competere, riempiendo comunque i granai grazie all’Italia campione sul prato verde, ma per il futuro sembra essere davvero necessario inventarsi qualcosa.

Advertisement

Più Tv e Spettacolo

Advertisement

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.