Connettiti con noi

Cinema e Teatro

Tommaso Paradiso: l’esordio nei panni di regista in “Sulle nuvole”

Perché limitarsi ad una sola forma d’arte?

Pubblicato

su

tommaso paradiso

Tommaso Paradiso firma la regia del film “Sulle nuvole”

Sulle nuvole: nei titoli di testa di questo film, il nome che si legge sotto alla scritta “Regista” è Tommaso Paradiso. Infatti, dopo aver lasciato il gruppo dei The Giornalisti e dopo aver pubblicato il disco d’esordio da solista Space Cowboy, il cantante ha deciso di tuffarsi in una nuova avventura. Questa volta ha firmato la regia di un film, Sulle nuvole appunto. La pellicola, visibile al cinema il 26, 27 e 28 aprile, narra le vicende di un cantante alle prese con l’alcool e con una storia d’amore andata a finire male.

Spiega: “Il protagonista tira fuori dei mostri che evidentemente ha dentro di sé e non si redime mai, è più Francesca ad accettare lui che lui ad accettare una vita normale. Il mondo della musica però non è solo autodistruzione, ci sono persone che hanno problemi personali e come dice Vasco il trucco per resistere a tutte queste ondate di emozioni che ti portano su e giù è trovare l’equilibrio, quella la via di salvezza, non c’è solo la morte“.

Le parole del regista sul processo creativo che si nasconde dietro a Sulle nuvole

Tommaso Paradiso racconta poi le ragioni che l’hanno spinto a fare questo film: “L’obiettivo che volevo centrare è che dietro la produzione di un’artista ci dev’essere sempre una forte spinta motivazionale. Una musa ispiratrice, in questo caso nel film è una donna ma per me può essere qualsiasi cosa, un soffio di vento o un libro, bisogna essere motivati se no è meglio fare altro. Il protagonista perdendo la sua musa non riesce più a concludere nulla“.

L’esordio in veste di regista di Tommaso Paradiso: “Sono stato responsabile di tutto”

Riguardo alla prima esperienza al timone di un film, dice: “Sono stato responsabile di tutte le piccole sfumature, dalla scelta delle location ai dialoghi, l’ho trovato molto complicato perché non sono una persona che lavora sul dettaglio. Essendo molto autocritico già modificherei alcune parti ma sono entusiasta di quello che è venuto fuori per essere stata la mia prima esperienza“.

Il cast di Sulle nuvole e la leggerezza che Tommaso Paradiso ha creato sul set

Non è Tommaso Paradiso ad aver prestato il volto per il protagonista. Il cantante in Sulle nuvole è infatti interpretato da Marco Cocci (attore, cantante e frontman della rock band Malfunk), affiancato da Barbara Ronchi. Proprio Marco Cocci racconta come si è sentito durante le riprese del film: “Sul set c’era quella leggerezza che dovrebbe esserci sempre quando si fa questo mestiere, non c’è stato un momento dove volevo andare a casa. Tommaso ha avuto la capacità di darmi spazio, voleva che io recitassi come mi sentivo di farlo“.

instagram lawebstar.it