Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Tommaso Zorzi riparte da Drag Race: “Non è vero che hanno chiuso i miei programmi”

Uno dei volti di punta della tv italiana si confessa sul suo momento professionale

Pubblicato

su

Drag Race con Tommaso Zorzi

Tommaso Zorzi si prepara ad una nuova avventura alla conduzione di un programma, ovvero Drag Race Italia, che sarà a disposizione del pubblico a partire da venerdì 19 novembre sulla piattaforma Discovery+.

La versione tricolore del famoso show nato dalla mente geniale di Ru Paul avrà dunque tra i suoi protagonisti il vincitore del GF Vip 5 e opinionista dell’Isola dei Famosi, che per l’occasione si è confidato sul momento professionale che sta vivendo con il giornalista Gabriele Parpiglia.

Tommaso Zorzi, dal GF Vip a Drag Race Italia

Quella apparsa sulle pagine di Chi è una vera e propria confessione sui sentimenti contrastanti vissuti da Tommaso Zorzi a partire dall’uscita dalla Casa del Grande Fratello. Il successo clamoroso riscosso nel corso del reality ha reso il 26enne milanese uno dei volti di punta della nuova generazione televisiva, facendogli piovere addosso una elevatissima richiesta di impegni lavorativi sul piccolo schermo: “Non sapevo più riconoscere il giorno dalla notte. Mi sentivo una rock star del piccolo schermo” .

Tommaso Zorzi Drag Race Italia Instagram

La rinuncia di Tommaso alla prima serata di Mediaset

Dopo Il punto Z, l’Isola dei Famosi, le apparizioni al Maurizio Costanzo Show, tutti sforzi conditi però dalle sempre presenti critiche sollevate da voci più o meno competenti, Zorzi ha vacillato e ha deciso di dire alcuni ‘no’, anche pesanti: “Mediaset, che non smetterò mai di ringraziare e considero casa, mi ha offerto un programma da condurre in prima serata su Italia1. Ma alla fine non me la sono sentita. Alla terza riunione con autori e produzione ho avuto le palle e l’onestà intellettuale di dire stop e fare un passo indietro”.

Lo show di RuPaul punta su Zorzi per la versione italiana

Ora Tommaso dopo essersi preso una piccola pausa per dedicarsi a lavori più “sartoriali”, torna con uno show del quale si dice già entusiasta: “Stiamo parlando di una trasmissione della quale io sono un accanito fan da secoli. […] Essere stato scelto come giudice-conduttore è un sogno. L’Italia per la prima volta porta uno show inclusivo e innovativo in tv. Il mio sì è stato immediato”.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.