Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Toni Servillo colto da un malore a Parigi: le sue condizioni

L’attore si è sentito male durante uno spettacolo

Pubblicato

su

Toni Servillo

Si è accasciato improvvisamente sul palco e nella caduta si è procurato una ferita all’orecchio

Toni Servillo è stato colto da un malore durante uno spettacolo che si stava tenendo a Parigi. L’attore di Afragola si trovava sul palco del Teatro Odeon per la messa in scena di Le voci di Dante, quando ha accusato il malessere. Servillo (64 anni) è stato immediatamente trasportato in ospedale, dove è stato sottoposto ad alcuni controlli in via precauzionale. L’attore fortunatamente non sarebbe in gravi condizioni. A raccontare cosa avvenuto nel dettaglio durante lo show del 16 aprile sono stati alcuni presenti.

Dopo lo spavento, Toni Servillo torna in Italia

Lo spavento per l’attore è stato però notevole, vista anche la dinamica dell’incidente. Toni Servillo si sarebbe infatti improvvisamente accasciato sul palco e, cadendo, si sarebbe ferito all’orecchio a causa di un urto con il leggio. L’attore non ha mai perso conoscenza e avrebbe voluto continuare la recita, venendo però subito fermato dallo staff. Nella giornata di oggi dovrebbe rientrare in Italia, dopo il monitoraggio avvenuto tra le mura dell’Ospedale parigino Cochin.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014