Connettiti con noi

PROGRAMMI

Tonica: Andrea Delogu conduce il nuovo programma musicale di Rai2

Lo show racconterà l’universo musicale e la sua influenza sulla società

Pubblicato

su

Andrea Delogu

Andrea Delogu si prepara ad una nuova avventura televisiva, ovvero Tonica, uno show musicale dedicato al pubblico Rai più giovane. Il programma si propone di gettare un ponte tra il mondo musicale, quello televisivo e l’universo digitale, raccontando l’universo della musica in tutte le sue sfaccettature e mostrandone l’impatto sulla società, nei linguaggi e nei costumi.

Tonica, la Rai si avvicina ai giovani con la musica

Non solo musica al centro di Tonica: il nuovo programma condotto da Andrea Delogu infatti, sebbene prenderà le mosse dal mondo musicale italiano, si dirigerà attraverso le connessioni col mondo digitale e con l’intera società per descrivere la complessa e articolata situazione attuale del settore. Particolare attenzione sarà dedicata anche all’analisi di come i paradigmi linguistici vengano oggi influenzati sempre di più dal contesto musicale contemporaneo e dal web, diventato principale terreno di dialogo sociale soprattutto per le generazioni più giovani.

Quando e dove andrà in onda Tonica

Il nuovo programma è stato annunciato durante la presentazione dei palinsesti Rai per l’annata 2021-22 e occuperà lo slot della seconda serata del lunedì su Rai2. Al via dopo l’estate, Tonica è un format nuovo, un tentativo da parte dell’emittente pubblica di conquistare l’interesse della fascia più giovane di pubblico.

Andrea Delogu racconta la musica, il web e la società

Andrea Delogu Instagram

Il palinsesto Rai non rinuncia quindi ad Andrea Delogu, una delle conduttrici della scuderia più apprezzate dal pubblico e in grado di reggere qualsiasi palcoscenico. Brillante, versatile e…tonica come il suo nuovo programma, la conduttrice torna a gravitare attorno al pianeta musica, a lei caro e avvezzo. Conduttrice radiofonica e speaker, Andrea Delogu ha vestito svariate volte in carriera il ruolo di giurata in talent musicali (Sanremo Giovani, Festival di Castrocaro) oltre che quello di commentatrice dell’Eurovision Song Contest e di apprezzata deejay, apparendo quindi come volto perfetto di un programma che, come Tonica, vuole raccontare in maniera innovativa il mondo musicale e farne una narrazione a 360 gradi.