Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Toto Cutugno, sempre meno sugli schermi: la colpa è di una brutta malattia

L’amico e collega Franco Fasano ha parlato di lui

Pubblicato

su

toto cutugno

Toto Cutugno: il motivo del suo allontanamento dai riflettori

Toto Cutugno, cantautore italiano tra i più celebri e apprezzati di sempre, oggi ha 78 anni e negli ultimi tempi si è visto costretto a diminuire progressivamente le apparizioni pubbliche. L’ultima volta che il cantante è stato visto in tv risale al 2020, quando Silvia Toffanin lo ha intervistato nei suoi studi di Verissimo.

Telegram Invito LaWebstar

Questa scelta di allontanarsi dal mondo dello spettacolo è in grossa misura obbligata, viste le sue condizioni di salute che peggiorano sempre più. Infatti, Cutugno è malato di un tumore alla prostata, con il quale combatte dal 2009, anno in cui gli è stato diagnosticato. Da allora si è sottoposto a diverse operazioni che l’hanno portato ad oggi a non avere il rene destro. Si deve quindi confrontare quotidianamente con diversi problemi di ordine pratico.

Franco Fasano a Oggi è un altro giorno parla dell’amico Toto

A fornire aggiornamenti sulla salute del cantante ci ha pensato Franco Fasano a Oggi è un altro giorno. Franco e Toto hanno lavorato insieme a diversi progetti e ancora oggi li lega un legame di amicizia. “Toto ha attraversato un periodo difficile della sua vita. Però ci sentiamo ancora“: sono queste le parole pronunciate da Franco Fasano, autore di moltissime canzoni della musica italiana degli anni ’80. Tuttavia, il cantautore non ha voluto scendere nei dettagli della condizione di salute dell’amico e collega.