Connettiti con noi

MODA

“Trash pouch” Balenciaga: la busta dell’immondizia a 1800 euro

Un accessorio destinato a far discutere a lungo, ma che è già entrato nella storia della moda

Pubblicato

su

Balenciaga borsa trash pouch

La nuova bag firmata Balenciaga è già un caso

Provocazione o colpo di genio? La Trash pouch di Balenciaga è destinata a far discutere. Si tratta di una borsa che sembra in tutto e per tutto un sacco destinato ai rifiuti, ma dal valore economico decisamente differente. 1800€ la cifra per acquistare il particolarissimo accessorio, mostrato in anteprima durante la sfilata dedicata alla collezione autunno/inverno di Parigi (a marzo).

“Il sacchetto della spazzatura più costoso del mondo”

La borsa è già diventata virale e il popolo del web si sta letteralmente spaccando in due. Da un lato, chi crede che si tratti di un accessorio provocatorio, ma di altissimo stile, dall’altro chi pensa si tratti di una vera e propria fregatura per fashion victim. A dichiarare la sua personalissima visione, che ha portato alla realizzazione della Trash pouch, è stato Demna Gvasalia, direttore creativo del brand: Non potevo perdere l’occasione di realizzare il sacchetto della spazzatura più costoso del mondo. Infatti chi non ama uno scandalo della moda?”.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.