Connettiti con noi

MODA

V di “vaccinato”: Valentino si schiera per la salute pubblica

Il nuovo “logo” della storica maison di moda

Pubblicato

su

Pierpaolo Piccioli Valentino Vaccinated

Pier Paolo Piccioli, direttore creativo della maison Valentino, ha deciso di contribuire alla diffusione del messaggio pro-vax attraverso un geniale gioco di moda e parole condiviso sul suo profilo Instagram. Lo ha fatto con stile e senza utilizzare toni accesi, legando la lettera simbolo della casa di moda, la storica V, alla parola Vaccinated. La grafica ha trovato spazio in una felpa con cappuccio indossata proprio dall’uomo a capo della guida creativa dell’azienda (e già richiestissima dai follower). Ad accompagnare la foto, un messaggio tanto semplice quanto diretto.

V come Vaccinato: il messaggio di Pier Paolo Piccioli

(V)accineted. Vaccinarsi non e’ una scelta. E’ una responsabilita’ civile. Non si puo’ essere liberi di scegliere di rispettare gli altri. La liberta’ va tutelata sempre e per la liberta’ bisogna combattere: per la liberta’ di essere se stessi, la liberta’ di pensare, la liberta’ di amare, la liberta’ di esprimere le proprie idee. La liberta’ di non rispettare gli altri è solo un’altra forma di prevaricazione. E non mi piace nessuna forma di prevaricazione“. Queste le parole di Piccioli, che ha deciso così di comunicare l’importanza che ha per lui una scelta sanitaria, ma anche sociale, che riguarda ed interessa tutti i cittadini.