Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Valeria Marini distrutta da Malgioglio: “Ho avuto uno sfogo, mi ha provocato una crisi”

“Mi aveva avvertita che mi avrebbe distrutta”

Pubblicato

su

Cristiano Malgioglio

L’esibizione nei panni di Shakira non ha convinto Malgioglio: Valeria Marini spiega la sua rabbia

Valeria Marini e Cristiano Malgioglio continuano a darsi battaglia a Tale e Quale Show. La showgirl, concorrente del programma condotto da Carlo Conti, è finita per l’ennesima volta nel mirino del giudice del talent, che non risparmia le critiche per le sue esibizioni. Anche la performance di Valeria nei panni di Shakira non ha convinto il paroliere, che ha infierito ancora, causando uno sfogo alla Marini. A raccontare cosa è accaduto durante e dopo la puntata è stata lei stessa durante la sua partecipazione a Da noi a ruota libera.

La concorrente è sempre nel mirino del giudice

Ad avere un effetto particolarmente negativo su Valeria Marini è stata la premeditazione di Cristiano Malgioglio, che aveva preparato dei cartelli denigratori nei confronti della concorrente da mostrare a fine esibizione. Secondo Valeria questo è stato un comportamento ingiusto, che le è sembrato un attacco immotivato e pieno di pregiudizio.

“Mi ha provocato una crisi”: Valeria Marini replica a Malgioglio

“Ci sono rimasta male. Aveva preparato tutto con i cartelli dopo Shakira. Mi aveva avvertita che mi avrebbe distrutta. Ho avuto poi uno sfogo, anche perché c’è stato un grande lavoro da parte mia, degli addetti al trucco e della vocal coach. Nessuno pretende d’essere come Shakira. Mi ha provocato una crisi, continuata anche dopo la puntata”. Sebbene il rapporto con Malgioglio sia conflittuale, a difenderla c’è il pubblico. Le sue esibizioni, anche se non perfette, suscitano simpatia e leggerezza, nonostante le sue doti canore non siano eccelse. Riuscirà Valeria a convincere Malgioglio da qui alla fine del programma?

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.