Connettiti con noi

Cinema e Teatro

Verdone stronca Favino per la polemica sul film Ferrari

Le parole del regista e attore sulla chiacchierata questione

Pubblicato

su

verdone favino ferrari

Carlo Verdone prende la parola sulla polemica sollevata da Pierfrancesco Favino

Carlo Verdone ha replicato alla polemica sollevata da Pierfrancesco Favino circa il film Ferrari diretto dal regista Michael Mann, e con attore protagonista Adam Driver. Qui sta il punto. Favino ha espresso il seguente parere sul dato di fatto prima riportato: “C’è un tema di appropriazione culturale“.

Ancora, più nello specifico sulla questione sollevata e cioè l’interpretazione di Driver nel ruolo di Enzo Ferrari, al posto di un attore italiano: “attori stranieri lontani dai protagonisti reali delle storie, a cominciare dall’accento esotico”. 

La pronta replica di Carlo Verdone

Carlo Verdone ha stroncato Favino e la sua polemica sul Film Ferrari, in occasione di un’intervista concessa a La Stampa. “Sono polemiche che lasciano il tempo che trovano. Ha risposto bene Sofia Coppola replicando che il regista è l’artefice del film, quindi è lui che deve scegliere. Se voleva Adam Driver per Ferrari, va bene così“.

Ed il tempo di questa polemica è stato la cornice della Mostra del cinema di Venezia, giunta alla sua 80esima edizione. Proprio in quel contesto infatti il film è stato presentato al pubblico per la prima volta. Per Verdone l’urgenza sarebbe un’altra, e cioè proprio lo stato di salute dell’attuale cinema italiano: “Serve più sperimentazione? Il futuro è un gigantesco punto di domanda. Ogni giorno chiude una sala“.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014