Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Vite da copertina: il piano della Canalis scatena la reazione degli ex conduttori del programma

L’attacco dei colleghi: “Cos’ha mai fatto a parte Striscia la Notizia?”

Pubblicato

su

Elisabetta Canalis Instagram

Cambiargli immagine e renderlo più attuale“, questo è ciò che ha in mente Elisabetta Canalis per la nuova edizione dello show Vite da copertina, il format Sky che la vedrà per la prima volta alla conduzione solitaria di una trasmissione tv. Il contenitore pomeridiano di Tv8, in passato affidato a vari e variegati colleghi dell’ex velina, inizierà il 1° settembre e racconterà la vita di personaggi noti del mondo dello spettacolo. Un’avventura che sembra entusiasmare (e non poco) Eli, come lei stessa ha recentemente rivelato: “Mancavo da qualche anno dalla televisione e avevo bisogno di mettere a fuoco davvero che cosa volessi fare“.

Vite da copertina torna con Elisabetta Canalis

Un ritorno il suo che, dopo le dichiarazioni di intenti nell’ottica di svecchiare il programma che non sono state affatto gradite dai conduttori del passato e alle quali hanno replicato tramite le pagine di Nuovo Tv, non si preannuncia particolarmente semplice per Elisabetta Canalis. Ad attaccarla sono stati nell’ordine Alda d’Eusanio, Giovanni Ciacci e Rosanna Cancellieri, che non hanno trattenuto pungolature e risposte a tono. “Cosa ci sia da svecchiare non lo so…Forse Elisabetta Canalis, ritenendosi più giovane, pensa di essere stata scelta per la sua età e non per la sua bravura. Come se io e la Cancellieri fossimo delle cariatidi! – ha replicato la d’Eusanio – Sinceramente non so che cos’abbia fatto la Canalis nel corso della sua carriera. Lei non ha mai condotto, non balla, non canta, non recita: che cosa ha fatto al di là di Striscia la Notizia?“.

Gli attacchi degli ex conduttori: “Mi sembra che abbia presentato ben poco

Alda d'Eusanio Giovanni Ciacci Rosanna Cancellieri
Alda d’Eusanio, Giovanni Ciacci e Rosanna Cancellieri

Una presa di posizione netta, che ha colpito direttamente il passato professionale dell’ex velina e al quale hanno fatto subito seguito le parole di Giovanni Ciacci. “Elisabetta di copertine ne ha avute tante, di ‘vita da copertina’ ne ha fatta molta, ma mi sembra che abbia presentato ben poco. È stata più sulla cronaca rosa che non in tivù in questi anni“, così ha commentato lo stylist. A chiudere la carrellata di ‘bordate’ è stata Rosanna Cancellieri, che ha però preferito optare per una sorta di indifferenza: “Ci mancherebbe che mi metto a entrare in un dibattito con Elisabetta Canalis. Non la conosco, conosco solo le sue fotografie per cui non posso dare nessun tipo di giudizio su di lei“. Cosa ne sarà della nuova edizione di Vite da copertina e della bagarre tra conduttori, lo scopriremo a partire da domani 1° settembre con la prima puntata della stagione.