Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Vladimir Luxuria, il regalo sulla bara di Raffaella Carrà scatena la polemica

Un omaggio alle battaglie della Carrà che però ha generato anche qualche critica

Pubblicato

su

Vladimir Luxuria e il regalo sulla bara della Carrà

Per l’ultimo saluto a Raffaella Carrà alla camera ardente allestita al Campidoglio stanno accorrendo tutti, dalle autorità ai grandi volti dello spettacolo nazionale e non solo. È con umiltà e capo chino che i più grandi volti della televisione stanno salutando per l’ultima volta il mostro sacro dello spettacolo, la regina della tv. Da Pippo Baudo a Maria De Filippi, la prima a salutare la Carrà ai piedi della sua semplicissima bara in legno, non manca nessuno e nemmeno Vladimir Luxuria che ha voluto lasciare un personale regalo, molto simbolico, sul feretro: la bandiera arcobaleno come riconoscenza di tutte le battaglie combattute dalla Carrà per i diritti della comunità LGBTQ+. Un gesto però che sembra aver diviso l’opinione pubblica sui social.

Vladimir Luxuria: l’ultimo saluto a Raffaella Carrà

Ho messo una bandiera rainbow sulla bara di Raffaella Carrà“, scrive su Instagram Vladimir Luxuria allegando una fotografia scattata all’interno della camera ardente della Carrà, allestita al Campidoglio in vista dei funerali che avranno luogo domani. Come tanti altri numerosi volti dello spettacolo, anche Vladimir Luxuria ha voluto porgere un ultimo saluto alla leggenda della televisione regalandole la bandiera arcobaleno in onore delle battaglie della Carrà per la comunità LGBTQ+ dalla quale era amatissima diventandone per molti un’icona.

vladimir luxuria regala una bandiera arcobaleno alla Carrà
Vladimir Luxuria e la bandiera arcobaleno sulla bara di Raffaella Carrà. Fonte: Instagram

La polemica sui social

Un gesto intimo, un omaggio, una bandiera come ringraziamento che tuttavia sui social sembra non sia stato unanimemente apprezzato e condiviso. Sono tantissimi coloro che hanno ringraziato Vladimir Luxuria sottolineando quanto la Carrà avrebbe apprezzato quella bandiera, portatrice di un fortissimo significato, adagiata sulla sua bara. C’è però chi non ha mancato di contestare il gesto di Vladimir Luxuria giudicandolo “di cattivo gusto. “Raffaella sarà inca**ata nera per questo modo di tirarla per la giacchetta ancora calda. Perché non farlo quando era viva?“; “Che tristezza avete bisogno sempre di stare al centro dell’attenzione“; “Ecco pure lì. Sei ovunque pur di farti pubblicità. Racconta anche tu qualche aneddoto inesistente come i vari vip di questi giorni“. Ma è giusto sottolineare quanto si perdano le critiche a fronte di migliaia di ringraziamenti pubblici a Luxuria per un gesto che Raffaella Carrà avrebbe apprezzato.

Advertisement

Più Tv e Spettacolo

Advertisement

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.