Connettiti con noi

DA SEGUIRE

WhatsApp, essere “online” non sarà per tutti: la novità per nascondere l’accesso

Una novità che riempirà di gioia gli amanti della privacy

Pubblicato

su

WhatsApp novità per nascondere l'accesso

WhatsApp riserva grandi novità per gli amanti della privacy, un nuovo strumento che sembra essere destinato a cancellare dalla memoria di intere generazioni la frase “non voglio che mi veda online“.

WhatsApp, essere online non sarà più per tutti

Il terrore di migliaia di persone potrebbe non trovare più ragion d’essere di fronte ad una novità che interessa da vicino WhatsApp, l’app di messaggistica più scaricata. Quante volte è capitato di ricevere quel messaggio da quella persona alla quale proprio non si vuole rispondere senza però creare tensioni, rendendosi solamente “invisibili”. E quante volte, allo stesso tempo, è venuta alla luce l’esigenza di dover necessariamente entrare su WhatsApp lo stesso per rispondere ad un altro messaggio, molto più urgente, mettendo così a repentaglio la propria visibilità?

Online o Offline, questione di autorizzazioni

Retaggio! Insomma, dopo aver introdotto la possibilità di scegliere di nascondere l’ultimo accesso, dopo aver introdotto la possibilità di far scomparire quelle spunte blu che avrebbero potuto tradirci sul più bello, ora WhatsApp interviene come manna dal cielo per ghiotti di privacy andando a introdurre una funzione in più, un’accortezza in più destinata a “rivoluzionare” il modo di messaggiare. Stanchi di “entrare di rapina” su WhatsApp sperando che uno o più contatti non vi abbiano visti online? Bene, ora WhatsApp aggiunge una specifica opzione, un “tutti i miei contatti eccetto“, che permetterà ad ognuno di scegliere chi potrà e chi non potrà, tra i propri contatti, vedere se si è online.

Sfuma così, a furia di aggiornamenti, il ricordo delle litigate per “non entrare, non voglio che mi veda online“, già per un po’ accantonato grazie alla possibilità di leggere e rispondere ai messaggi in anteprima senza aprire l’applicazione.

Advertisement

Da non perdere

Advertisement