Connettiti con noi

Cinema e Teatro

Woody Allen alla Mostra del Cinema di Venezia: la dura reazione dei contestatori

Che cosa è successo mentre il regista parlava ignaro con il suo staff

Pubblicato

su

woody allen venezia

Woody Allen arriva della Mostra del Cinema di Venezia

Woody Allen è arrivato alla Mostra del Cinema di Venezia 80 non senza fare, suo malgrado, rumore. Il noto regista statunitense, 87 anni, è sicuramente un ospite di rilievo per la kermesse arrivata alla sua 80esima edizione.

Non a tutti piace, però, come normale che sia. Questo, però, è un caso più specifico: vita privata e vita professionale – che si consideri giusto o meno – s’intrecciano e danno origine talvolta a sdegno e contestazione.

“Stupratore”: il grido di alcuni contestatori a Venezia

Woody Allen, come molti altri registi, si trova a Venezia 80 per presentare il suo ultimo film, il cinquantesimo, Coup de Chance. Arrivato nelle ultime ore il commediografo è stato accolto con grande entusiasmo dal pubblico lì presente, con richiesta di autografi e foto. Non da tutto il pubblico, però.

Una parte di esso ha messo in atto una vera e propria contestazione (da parte di contestatori e contestatrici), con alcuni urli di battaglia, direttamente indirizzati al regista. Due esempi: “Stupratore“, e “Abbasso il patriarcato“. Il riferimento è alle accuse di violenza sessuale mosse al regista, a partire dagli anni Novanta, senza mai però che Allen venisse formalmente incriminato, come riporta Il Post.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014