Connettiti con noi

PROGRAMMI

Alberto Matano contro Pomeriggio Cinque, Simona Branchetti ribatte: “Nessuna scorrettezza”

La giornalista al timone di Pomeriggio Cinque respinge al mittente le accuse

Pubblicato

su

Simona Branchetti

Pomeriggio Cinque e “l’ospite rubato” a La Vita in Diretta

Se con Barbara d’Urso c’è sempre stato una sorta di “tacito accordo” che giovava agli equilibri, la pazienza di Alberto Matano salta con Simona Branchetti, ora alla conduzione di Pomeriggio Cinque in attesa del ritorno di Barbara d’Urso il prossimo 10 gennaio. Rai e Mediaset si “contendono” l’ospite in collegamento e Alberto Matano cita la concorrenza facendo notare la “scorrettezza”.

Alberto Matano sbotta contro Pomeriggio Cinque, Simona Branchetti risponde a tono

Alberto Matano a La vita in diretta

Rai e Mediaset, Alberto Matano e Simona Branchetti, La Vita in Diretta e Pomeriggio Cinque, due inviate e lo stesso ospite da intercettare. Salta però il collegamento a Matano a La Vita in Diretta con Sebastiano, il marito di Liliana – donna triestina scomparsa da oltre 20 giorni – e a farlo saltare sarebbe stata “l’arroganza” di Pomeriggio Cinque. Non le ha mandate a dire Alberto Matano che anzi, in diretta, ha voluto far notare come il collegamento con Sebastiano sia saltato proprio perché “portato via” da Pomeriggio Cinque. Forte l’amarezza ma soprattutto l’accusa, tanto che la riposta della Branchetti non ha tardato ad arrivare. Intervistata da TvBlog.it, così la temporanea sostituta di Barbara d’Urso respinge le accuse di Matano e anzi, giudica incomprensibile la sua reazione: “Nessuno si è comportato in modo scorretto. Abbiamo degli ottimi inviati e Ilaria Dalle Palle è tra questi e oggi ha fatto ottimamente il suo lavoro“. Continua poi sempre la Branchetti, che sottolinea di nutrire molta stima nei confronti di Matano: “Noi non prendiamo accordi, ma diamo notizie e quando ho dato la linea a Ilaria, lei ha dato la notizia che aveva“.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.