Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Alessia Macari terrorizzata e minacciata da mesi da uno stalker: “Ti stupro e ti uccido con i pugni”

Alessia Macari pubblica su Instagram il messaggio della persona che da mesi le sta facendo vivere un incubo

Pubblicato

su

alessia macari

Alessia Macari terrorizzata da mesi da uno stalker

Alessia Macari, la showgirl nota per numerosi programmi televisivi come Avanti un Altro! o il Grande Fratello Vip, da lei vinto nel corso della prima edizione, dovrebbe avere tempo e testa solamente per godersi la gravidanza e invece, come manifestato e denunciato alle autorità competenti, sta vivendo un vero incubo a causa di uno stalker che da mesi la vessa, la insulta e la minaccia.

Alessia Macari minacciata di morte e insultata: gli screenshot su Instagram

Da mesi Alessia Macari è perseguitata da uno stalker che puntualmente sui social la raggiungerebbe con minacce di morte, stupro e insulti di ogni genere. Una violenza che avrebbe avuto inizio a marzo e che, nonostante le 3 denunce depositate dalla Macari, non accennerebbe a smettere. E mentre la Macari dovrebbe viversi e godersi uno dei momenti più belli della sua vita quale la sua gravidanza, quasi quotidianamente deve confrontarsi con le parole d’odio dello stalker che nonostante le segnalazioni sarebbe ancora in grado di raggiungerla su Instagram e perseguitarla.

Continuano le minacce e le violenze nonostante 3 denunce

In proprio in questi momenti, nelle sue storie Instagram, la Macari ha fotografato l’ennesimo violentissimo e minaccioso messaggio ricevuto dallo stalker: “[..] Per te lo giuro su Dio sarà una pessima epifania l’ultimo giorno della festività della tua vita perché pezzo di mer*a del ca**o gran donnaccia, zo**ola e pu**ana tu ti sei azzardata a pubblicarlo nelle tue stories instagram che mi hai denunciato 3 volte ai Carabinieri postale, mandami di mezzo avvocati penalisti e il tuo giudice mandandomi in tribunale – le scrive in un commento lo stalker – e che mi vuoi mandare in conferenza stampa in televisione con la collaborazione di altri conduttori televisivi come tuo stalker. Mi hai già messo nei siti pubblici di Google sul web questo che mi mandi nei casi da 1 anni fa dal 2021 io per vendetta ti stupro forzatamente e ti uccido con i pugni più potenti a martello“.

Parole e minacce da brivido che toccano non solo la Macari: “Tu e le tue figlie morirete per mano nel buio della campagna quindi preparati vengo a Milano a romperti nei luoghi macabri del cimitero buio horror di addio a questo mondo prostituta“. “E di nuovo anche stasera – scrive Alessia Macari – Non smetterò di pubblicarlo e bloccarlo (bloccato già mille volte da marzo) finché qualcuno non fa qualcosa. Tutto questo dopo 3 denunce“.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.