Connettiti con noi

PROGRAMMI

Alex Belli, si spengono i riflettori al GF Vip ma lui vede benissimo: era tutta una farsa?

Doveva essere il momento della verità ma per il pubblico è casa è tutta una farsa

Pubblicato

su

Alex, Soleil e Delia al buio

Alex, Soleil e Delia rimangono al buio ma sembra tutta una farsa

Qualcosa, ancora una volta, al Grande Fratello Vip non torna. Ad avanzare le accuse è il pubblico da Casa che non crede affatto a quanto andato in onda stasera in diretta. Alfonso Signorini spegne, metaforicamente e non solo, i riflettori sul “triangolo” più osservato d’Italia. Eppure Alex Belli riesce a vedere benissimo tra Delia e Solei, sa come e dove muoversi e c’è chi non sorvola sulle ombre che, al buio, non dovrebbero esserci.

I passi certi di Alex, le ombre e il passo falso di Soleil

Alex, Soleil e Delia al buio

Il GF Vip spegne i riflettori su Alex, Delia e Soleil ma forse lo ha fatto solo per finta. A scagliare le accuse sono numerosi spettatori che, sui social, non fanno a meno che notare non poche incongruenze. Alex Soleil e Delia vengono posti al centro della Mistery Room, improvvisamente al buio come sottolinea Signorini e come si vede anche dalle inquadrature. Eppure così buio non sembra. Non sono pochi che fanno notare come, nell’oscurità, Alex Belli riesca a rivolgere sempre lo sguardo verso il suo “interlocutore”, la sua telecamere. Stesso discorso per quando arriva il momento di avvicinarsi a Delia per baciarla: Alex sembra vedere perfettamente a giudicare dai suoi passi sicuri che lo portano perfettamente alle spalle di Delia e Soleil, al centro. E ancora altri invece pongono l’attenzione su “ombre” che al buio non dovrebbero sussistere. Sembra quindi che di buio si sia parlato, ma solo a parole. A riprova di questo un passo falso di Signorini e Soleil Sorge, in diretta. “Ma allora si vede“, chiosa Signorini parlando a Soleil mentre Alex bacia Delia. “Ma va, si vedeva“, conclude Soleil dichiarando di aver visto il bacio tra Alex e Delia. Tutto un bluff, forse, e fino alla fine.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.