Connettiti con noi

GOSSIP

Allegri perde in tribunale: ora l’ex moglie sorride

Era accusata di aver speso soldi destinati al figlio

Pubblicato

su

Massimiliano Allegri fidanzata

I soldi destinati al figlio in comune sono stati spesi diversamente? Secondo il tribunale il fatto non sussiste

Continua il periodo tormentato di Massimiliano Allegri, che ha visto cadere le accuse rivolte all’ex moglie. L’allenatore della Juventus aveva infatti intentato una causa alla donna per aver speso diversamente soldi destinati al figlio avuto insieme. L’assegno di mantenimento non è stato però sperperato e destinato ad altri scopi, stando alla decisione del tribunale, che ha sentenziato come il fatto non sussista.

Allegri battuto dall’ex moglie in tribunale: ma la vicenda legale potrebbe continuare

La vicenda giudiziaria che ha contrapposto Massimiliano Allegri e Claudia Ughi, ex moglie dell’allenatore, potrebbe però proseguire con un ricorso. La cifra in questione, 10mila euro mensili, è divenuta centro di rivalità tra i due a causa dell’ipotesi circa un utilizzo differente dal mantenimento del figlio comune. L’accusa era che fossero stati rivolti al pagamento delle tasse universitarie della figlia di Claudia Ughi, avuta da una precedente relazione. Per il momento, però, l’allenatore ha dovuto incassare una sonora sconfitta.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.