Connettiti con noi

Attualità

Andrea Piazzolla: l’ex factotum di Gina Lollobrigida condannato a 3 anni

Arriva la condanna per l’ex factotum della Lollobrigida

Pubblicato

su

piazzolla condannato

Gina Lollobrigida: condannato l’ex factotum Andrea Piazzolla

Arrivano gli ultimi aggiornamenti sulla controversia legale che è seguita alla morte dell’attrice Gina Lollobrigida: il giudice monocratico, come riporta Ansa, ha deciso per una condanna a 3 anni per l’ex factotum dell’attrice, il collaboratore Andrea Piazzolla per il reato di circonvenzione di incapace.

Stando a quanto riportato dalla fonte, Andrea Piazzolla è stato condannato dal giudice di Roma per aver sottratto beni dal patrimonio dell’attrice in un lasso di tempo compreso tra il 2013 e il 2018. Una condanna a 3 anni inferiore rispetto ai 7 anni e mezzo di reclusione che aveva chiesto la Procura di Roma. Alla condanna sarebbe da aggiungersi, come riporta invece Agi, un risarcimento da un milione e mezzo nei confronti della famiglia dell’attrice. Si tratterebbe di una provvisionale immediatamente esecutiva. Esulta l’avvocato della famiglia della Lollobrigida: “Un giudice estremamente preparato del tribunale di Roma ha riconosciuto la ragionevolezza delle nostre ipotesi e finalmente è stata fatta giustizia“.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014