Connettiti con noi

Guida Tv

Ascolti tv di martedì 12 settembre: dietro la Nazionale il vuoto, Berlinguer al 7%

I dati Auditel della giornata di ieri

Pubblicato

su

Bruno Vespa ascolti tv

Caterina Balivo zoppica ancora, le soap Mediaset si confermano amatissime dal pubblico

L’incontro era importante, in vista della qualificazione dell’Italia del calcio ai prossimi Europei, pertanto si poteva facilmente prevedere che la Nazionale avrebbe attirato l’attenzione del pubblico televisivo. Così è stato, con percentuali bulgare: l’incontro con l’Ucraina trasmesso da Rai1 ha ottenuto il 38,07% di share.

Non male, sempre in ambito sportivo, il risultato raggiunto dalla selezione tricolore di pallavolo maschile: il match contro l’Olanda, trasmesso su Rai Sport, ha conquistato il favore del 6,9% degli spettatori. In difficoltà Bianca Berlinguer che, in una serata in cui vincere era impossibile, non aveva troppi rivali per conquistare il secondo posto del podio. Così però non è stato.

Dopo il calcio bene i film: Bianca Berlinguer tocca appena il 7%

È sempre Cartabianca, su Rete4, ha registrato un modesto 7,03% di share, inferiore sia all’8,02% di Brooklyn (film drammatico in onda su Canale5), sia al 7,4% di The Day After Tomorrow (thriller trasmesso da Italia1).

Male la miniserie Il respiro della libertà (Rai2, fermo al 3,7% di share pari a meno di 600mila persone collegate) e Filorosso (Rai3, bloccato al 2,22%).

Uomini e Donne senza rivali, ma Canale5 perde appena arriva Myrta

Nel corso della giornata, da segnalare la leggerissima crescita di La volta buona (condotto da Caterina Balivo), passato dall’11,6% della puntata di esordio al 13,1% di share del secondo appuntamento. Migliora anche Eleonora Daniele, che con Storie Italiane conquista un più che dignitoso 17,38% nella prima parte divenuto 19,52% nella seconda. Percorso contrario per Morning News: 18,81% nella prima parte di puntata e 16,4% nella seconda.

La fascia pomeridiana ha visto Uomini e Donne nuovamente sugli scudi, grazie ad un notevole 26,34% di share che fa esultare Canale5. Molto bene anche la fiction precedente, sullo stesso canale, Terra Amara (22,78%) e quella successiva, La Promessa (21,64%).

Alberto Matano rifila invece una seconda, consecutiva e sonora sconfitta a Myrta Merlino e al suo Pomeriggio Cinque. Il talk di Rai1 ha ottenuto un soddisfacente 17,86% di share nella presentazione, divenuto poi un ancor più rilevante 19,92%. Canale5 si deve invece accontentare del 16,53% (17:04-17:55), sceso ulteriormente al 14,18% nella seconda parte. La sovrapposizione incorona Matano: 19,2% contro il 15,33% di Myrta.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014