Connettiti con noi

PROGRAMMI

Barù rivede sua sorella Fedra dopo anni, il commento subito dopo: “Odio queste cose, c’è modo e modo”

Dal passato di Barù affiora la “segreta” sorella Fedra, ma il commento di Barù dopo il loro incontro lascia interdetti

Pubblicato

su

Fedra al GF VIp sorella Barù

Barù rivede sua sorella Fedra a distanza di anni

Una storia particolare quella di Barù, Gherdardo all’anagrafe, della quale non aveva mai proferito parola a quanto pare nemmeno con gli autori del Grande Fratello Vip. Appare così all’improvviso, dal silente passato di Barù, sua sorella Fedra di cui non ha mai parlato né proferito parola nemmeno nella Casa del GF Vip.

Barù e l’incontro con sua sorella Fedra: “Non voglio rimpianti”

È stata Fedra a chiedere al Grande Fratello Vip di incontrare Barù, suo fratello di padre, che non vedeva danni, da poco dopo la morte di loro padre il 7 febbraio del 2018. “Non ci siamo vissuti molto“, risponde Barù interrogato sul suo passato privato da Signorini. “Non abbiamo mai avuto un rapporto stretto – confessa – [..] Sono cresciuto in due ambienti totalmente diversi“. E su queste note, Signorini gli spiega di aver ricevuto una lettera da Fedra, sua sorella che non vede né sente da anni: “Sono nata quando Barù aveva 13 anni [..] Il 7 febbraio 2018 nostro padre ci ha lasciato a 63 anni, ci siamo sentiti subito dopo e poi non ci siamo sentiti più – recita la lettera – Vedendo i miei figli crescere penso a quanto mi manca mio padre e che hanno uno zio che non conoscono e questo mi fa male, da mamma e da sorella. [..] Non voglio rimpianti e voglio dire di averci provato, e chissà, magari di esserci riuscita“.

Il commento gelido di Barù dopo l’incontro: “Odio ‘ste cose”

Barù al GF Vip

Barù accetta subito di incontrare sua sorella Fedra, pronto a raggiungerla in giardino nonostante l’enorme e pesante silenzio di questi anni. “Siamo fieri di te e dell’uomo che sei. Questi anni sono volati – dichiara Fedra, rivedendo emozionata Barù – Grazie al GF sto scoprendo tante cose di te e che assomigli tantissimo a papà e questo mi fa aumentare la nostalgia per lui e la voglia di cercarti. Hai due nipotini, vorrei tanto che ti conoscessero e vorrei riallacciare un rapporto con te“. E ancora, sempre Fedra: “Non mi va di rinunciare a un fratello, non a questo legame che potremmo avere, quel pezzo che mi tiene legata a papà“. Immediata la risposta di Barù che, in giardino, sembra essere a niente dalla commozione: “È anche colpa mia, non voglio giustificazioni. Ti penso molto e penso spesso, so che tuo figlio si chiama Ascanio, chiedo sempre. Appena mi buttano fuori di qui passo“. Ciò che però non passa nemmeno inascoltato è il commento dello stesso Barù poco dopo essere ritornato in Casa, dopo l’incontro con Fedra: “Odio queste cose, c’è modo e modo, ero troppo freddo?“, chiede Barù. Anche Signorini lo nota e non se lo tiene provocando la reazione della Volpe che invita Barù a lasciarsi andare.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.