Connettiti con noi

LIBRI

Bones and All, non solo il film: il libro di Camille DeAngelis

Bones and All, non solo il film di Luca Guadagnino: il libro che ha ispirato la pellicola in gara a Venezia 79 torna con una nuova edizione

Pubblicato

su

bones and all libro

Bones and All: dietro il film di Guadagnino, il libro di Camille DeAngelis

Di Bones and All se ne parla tanto in queste ore a Venezia79 in quanto film italiano in concorso alla Mostra del Cinema che segna anche il ritorno in scena di Luca Guadagnino, accompagnato ovviamente dalle capacità attorali di Timothée Chalamet: ma dietro il film, c’è il libro di Camille De Angelis.

Luca Guadagnino: 10 minuti di applausi a Venezia79

Bones and All, molto più o meglio, non solo un film ascrivibile al genere horror sentimentale a firma di Luca Guadagnino, in gara a Venezia79. Dietro l’opera cinematografica di Guadagnino c’è infatti, come spesso accade per i film, un libro. In questo caso è il libro, dal titolo omonimo, della scrittrice americana Camille DeAngelis. Un libro che sicuramente i lettori conosceranno ben prima di sapere che Luca Guadagnino avrebbe guardato alla trama per la sua nuova opera cinematografica: che il libro Bones and All sarebbe diventato anche un film con Timothée Chalamet lo si è saputo all’inizio del 2021.

Bones and All: il libro di Camille DeAngelis torna con una nuova edizione

Quanto c’è di nuovo in realtà è proprio il ritorno del libro in una nuova edizione proprio alla luce del film presentato da Guadagnino alla 79esima Mostra del Cinema di Venezia. Il libro, già precedentemente pubblicato, è infatti ora disponibile in una nuova edizione Oscar per la collana Fabula di Mondadori. Un libro assolutamente da rileggere (con traduzione in italiano a cura di Vincenzo Latronico) proprio per potersi godere ancor più il film presentato a Venezia e che è stato accolto da una sonora standing ovation della durata di 10 minuti. Gesto indicativo del successo che potrà riscuotere la pellicola che sembra non aver nulla da invidiare alla precedente fatica di Guadagnino e Chalamet, Chiamami col tuo nome, premio Oscar nel 2018 Miglior Sceneggiatura non originale.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.