Connettiti con noi

GOSSIP

Britney Spears: la reazione alle dure parole dell’ex marito

Non solo lei, anche l’attuale marito della popstar l’ha prontamente difesa

Pubblicato

su

britney spears ex marito

Britney Spears: parla l’ex marito Kevin Federline

Nelle scorse ore l’ex marito di Britney Spears, Kevin Federline, ha preso la parola contro l’ex moglie. Lui di lavoro fa il rapper e ballerino e insieme a Britney è stato sposato solo per due anni (dal 2004 al 2006). Le dure parole che ha riservato nei confronti della popstar però non sono cadute nel silenzio.

“I figli non vedono la loro madre per scelta”

In un’intervista esclusiva al Daily Mail Federline ha dichiarato sui due figli avuti da Britney (Sean Preston Federline di anni 14 e Jayden James Federline di anni 15). “Non vedono la loro madre da diversi mesi ed è una loro scelta. I ragazzi hanno deciso di non vederla in questo momento. Hanno preso la decisione di non andare al suo matrimonio. Erano felici per lei, ma hanno preferito non esserci (…) Ad esempio le foto che mette senza vestiti. Mi sono dovuto scusare con i miei figli per le conseguenze che certi scatti potrebbero avere nelle loro vite“.

La reazione di Britney e di Sam Asghari

Nell’ultima Instagram story di Britney è arrivata la sconsolata replica della cantante alle parole dell’ex marito. “Mi rattrista sapere che il mio ex marito ha deciso di discutere pubblicamente del rapporto tra me e i miei figli. Come tutti sappiamo, crescere ragazzi adolescenti non è mai facile per nessuno. Mi preoccupa il fatto che il motivo di tutto sia basato su il mio Instagram, in realtà tutto è iniziato molto tempo prima di Instagram. Ho dato tutto quello che avevo ai miei due figli. Solo una parola: doloroso“.

A difendere la popstar è arrivato anche l’attuale marito Sam Asghari, che così ha tuonato nelle sue Instagram stories: “Per essere chiari, mia moglie non ha mai postato una foto senza vestiti in cui si vedesse tutto (…) Non c’è alcuna validità riguardo alle dichiarazioni di Kevin sulle distanze prese dai ragazzi ed è irresponsabile da parte sue farle pubblicamente. I ragazzi sono molto intelligenti e fra non molto avranno 18 anni e potranno prendere le loro decisioni liberamente, magari capendo che la parte “difficile” della loro vita è avere un padre che non si è mai comportato come un modello da seguire per tutti gli ultimi 15 anni“.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.