Connettiti con noi

DA SEGUIRE

Che cos’è il tokenism: traduzione e significato del fenomeno che inganna

L’abbaglio di un’uguaglianza che non esiste

Pubblicato

su

tokenism: traduzione e significato del fenomeno

Tokenism: che cos’è e cosa significa? Il termine sta rimbalzando da una parte all’altra dei social soprattutto dopo essere comparso nelle storie Instagram della nota Giorgia Soleri, la compagna di Damiano David ma anche una voce grossa del web che, passo dopo passo, sta portando al centro dell’attenzione tematiche poco note e che meritano di essere discusse.

Che cos’è il Tokenism e perché se ne sta parlando.

Tokenism: che cos’è e cosa significa

Tokenism: su Instagram ne parla Giorgia Soleri, ne parla il giornalista Alessandro Sahebi e Federica Fabrizio. Il tema affiora in verità non proprio casualmente ma all’indomani di un fatto che ha fatto schizzare in cima alle ricerche il nome di Imen Jane, “l’economista di Instagram“, influencer e co-fondatrice di Will Media. Fermenta la polemica dopo le storie dell’influencer che si trovava insieme all’amica Mapelli a Palermo. Storie che hanno scatenato l’ira su Twitter, molto fastidio e lunghe riflessione che, tra le tante, hanno portato alla luce anche il fenomeno del tokenism.

Il tokenism e l’abbaglio dell’inclusione, miraggio di uguaglianza

Il fulcro del discorso è molto semplice dietro un termine ai più desueto: lavorando si può davvero arrivare dovunque? Basta impegnarsi per ottenere ciò che si desidera? La risposta più concreta e palpabile è “no” ma proprio quando scatta il meccanismo con il quale si cerca di dimostrare l’esatto opposto mostrando come prova i pochi “casi di riuscita”, allora lì in quel momento si verifica il fenomeno del tokenism.

Come la maggior parte dei fenomeni “sconosciuti”, il tokenism è molto più diffuso e radicato nella società di quanto si possa pensare. Quando la disuguaglianza è tangibile, ialina, subentra il fenomeno che si traduce nella sua stessa negazione mascherata dal singolo caso di riuscita. In termini molto più semplici: il maschilismo imperante che vige nel mondo della politica globale che si appella a singoli casi di donne facenti parte della politica a negazione del maschilismo stesso sottolineando, peraltro, come sia stato il solo impegno a permettere di sfatare la disuguaglianza. Spiegato ancora, in altri modi, il fenomeno del tokenism si traduce nello sforzo commesso in maniera superficiale e più che altro simbolica per permettere l’inclusione dei gruppi minoritari, dei deboli per dare solamente parvenza che esista invece un’uguaglianza. Come deducibile, il fenomeno del tokenism non si può ricondurre al solo mondo della politica ma colpisce indistintamente gli ambienti in tutte le loro sfumature.

Advertisement

Da non perdere

Advertisement

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.