Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Claudio Lippi, la gaffe sui social: cerca il numero di Maria De Filippi su Facebook

Smacco per l’ex conduttore televisivo, che non sa proprio a che santo votarsi

Pubblicato

su

Cludio Lippi Facebook triste

Claudio Lippi: l’appello su Facebook per contattare la De Filippi

Proprio ieri si è celebrato il compleanno di Maria De Filippi e un fiume immenso di auguri è arrivato a festeggiare e omaggiare i 60 anni di uno dei volti più amati delle televisione italiana. Eppure non tutti sono giunti a destinazione, infatti parrebbe che Claudio Lippi non sia riuscito a mettersi in contatto con queen Mary, appellandosi quindi al popolo di Facebook per trovare una soluzione.

Il post di Claudio Lippi: “Ho l’impressione che non legga nemmeno questo messaggio

Claudio Lippi non è riuscito a parlare con la De Filippi per porgerle i suoi auguri, utilizzando pertanto Facebook in modo da essere aiutato nell’impresa di trovare un recapito telefonico della conduttrice. “Vi sembrerà strano ma devo profittare di Facebook per fare gli auguri di buon compleanno a Maria De Filippi – si legge dall’account ufficiale di Lippi su Facebook – dato che non sono mai riuscito ad avere un suo recapito. Ho l’impressione che non legga nemmeno questo messaggio e chiedo, a chiunque abbia l’occasione di parlare con Maria, le porti questo augurio. Vi sembrerà strano ma non sono riuscito ad avere il suo numero nemmeno da Maurizio Costanzo. Me ne sono fatto una ragione ma confesso che mi farebbe molto piacere poterglieli fare a voce“.

A nulla è valso l’aiuto invocato da qualcuno all’attrice Nadia Rinaldi, tirata in ballo nei commenti, che però ha dovuto rispondere negativamente a questa chiamata: “Mi unisco con stima e affetto nel porgere gli auguri […] ma io non saprei proprio come aiutarlo!

Claudio Bisio Facebook
Claudio Bisio e la richiesta lanciata tramite il suo account personale. Fonte: Facebook

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.