Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Cristiano Malgioglio: la verità sul presunto litigio con Barbara d’Urso

Cristiano Malgioglio rompe il silenzio sul presunto litigio avvenuto con la d’Urso e smentisce fortemente le voci a riguardo

Pubblicato

su

cristiano malgioglio barbara d'urso

Cristiano Malgioglio è stato indiscutibilmente uno dei grandi protagonisti di questa prima serata di Tale e Quale Show da record, andata in onda ieri sera e che alla gara agli ascolti ha saputo doppiare un colosso come il Grande Fratello Vip dell’amico Alfonso Signorini. Intervistato da Il Fatto Quotidiano, il paroliere racconta la chiama dall’amico Carlo Conti ma anche il futuro che potrebbe essere al DopoFestival o al fianco della Toffanin, si augura, mentre su Katia Ricciarelli al GF Vip arrivano parole amare.

Cristiano Malgioglio stronca la Ricciarelli: “Sono disgustato”

Cristiano Malgioglio riporta gli anni ’80 in scena con il suo special make up per la prima di Tale e Quale Show, il programma condotto da Carlo Conti che ieri sera ha debuttato sulla rete ammiraglia. Ascolti pazzeschi per il varietà di Rai1 che è riuscito alla prima a battere la concorrenza di Alfonso Signorini in onda su Canale 5 con la seconda puntata del Grande Fratello Vip. E proprio Malgioglio Signorini lo conosce bene così come conosce perfettamente le dinamiche del reality da ex concorrente quale è ma, nonostante tutto, ha voluto scegliere ancora una volta la musica: “Signorini aveva avuto l’idea di un ruolo molto bello all’interno del Gieffe per me, ma lui ha capito benissimo che la musica è il mio pane. Mi ha fatto molto piacere tutto questo, Alfonso è un amico“. Parole bellissime per il conduttore che fa concorrenza il venerdì su Canale 5, diverse da quelle spese sulla Ricciarelli che Malgioglio ha già ripreso su Twitter per alcune esternazioni omofobe: “Sono disgustato – ha dichiarato il paroliere – Dovrebbero squalificarla. È orribile usare questi termini così orrendi. Mi dispiace per una donna così intelligente come lei, una grande artista [..] Se la buttassero fuori stapperei una bottiglia di champagne“.

La presunta lite con la d’Urso: “È una grande lavoratrice

Quanto al futuro in tv, reduce da una bellissima esperienza agli Eurovision che lo ha visto commentatore del trionfo dei Maneskin insieme a Gabriele Corsi, Malgioglio ora rinnova un po’ di appelli: “Le lancio un’idea, non l’ho ancora detta a nessuno. Visto che io e Gabriele siamo stati così bravi, e non lo dico io ma l’hanno detto gli altri, quest’anno ci proponiamo per il Dopo Festival di Sanremo, dichiara Malgioglio che in passato conferma di essersi negato ad Amadeus lasciando il posto alla Berti in competizione. Tra i tanti sogni poi fiocca quello di lavorare al fianco di Silvia Toffanin, conduttrice di Verissima verso la quale nutre profondissima stima: “Mi piacciono le donne come lei. Lei è una che si diverte molto, specialmente quando io vado come ospite a Verissimo. È una che io sento, che io percepisco“. Nessun retroscena invece sulla d’Urso che conferma di non aver sentito molto durante l’estate ma senza un motivo: “Non abbiamo mai litigato [..] io ero con i miei amici, e lei era con i suoi. Ho una grande ammirazione nei suoi confronti: è una grande lavoratrice, brava, bella. Una di polso“.