Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Cristiano Malgiolgio sul Festival di Sanremo 2022: “Spero che vincano Mahmood o Achille Lauro”

Cristiano Malgioglio ha le idee ben chiare per chi tifare tra i big in gara al Festival

Pubblicato

su

Cristiano Malgioglio in Rai

Cristiano Malgioglio sarà uno dei protagonisti del Capodanno al fianco di Amadeus, nel corso della serata che il direttore artistico condurrà per l’occasione da Terni intrattenendo il pubblico di Rai1 sino al brindisi della mezzanotte che inaugurerà il 2022 ormai alle porte. Previsti momenti di forte commozione per l’esibizione di Malgioglio che, l’ultimo dell’anno, ricorderà la Carrà e pensando al futuro invece, il paroliere sembra aver chiare le idee su chi “tifare” al Festival di Sanremo.

Cristiano Malgioglio sul Festival di Sanremo 2022: “Spero che Amadeus sposi questa mia idea”

Cristiano Malgioglio in Rai

Cristiano Malgioglio, chiamato al fianco di Amadeus, sarà uno dei volti del Capodanno su Rai1 per lo show previsto la serata dell’ultimo dell’anno. Proprio Malgioglio omaggerà l’indimenticabile Raffaella Carrà offrendo una sua versione metà italiana e metà spagnola della hit senza tempi, Forte forte forte. “Il pezzo che ho scritto per lei, racconta Malgioglio all’AdnKronos evidentemente emozionato. Felice di poter omaggiare il mito di un’icona immortale come la Carrà, morta dopo un silenziosa battaglia contro un tumore, pensa poi al futuro Malgioglio e all’imminenti arrivo del Festival di Sanremo, previsto a febbraio, emergenza Covid permettendo. Così racconta il paroliere di essere stato lui stesso chiamato da Amadeus all’Ariston l’anno scorso ma di aver rifiutato l’invito lasciando il suo posto a qualcosa di più fresco e giovane: “Preferivo che desse il mio posto a qualche giovane… Alla fine non lo ha dato a un giovane ma ad Orietta Berti“, ha commentato Maglioglio. Il prossimo anno a Sanremo si succederanno sul palco numerosi amici di Malgioglio, da Gianni Morandi a Iva Zanicchi, ma Malgioglio continua a fare il tifo per le nuove generazioni: “Io tifo sempre per i giovani. Spero che vincano Mahmood o Achille Lauro“. E intanto, su una sua possibile apparizione a Sanremo: “Mi piacerebbe avere uno spazio inedito di 10 minuti sul palco dell’Ariston ma non come cantante. Per ora preferisco non svelare nulla. Spero che lui sposi questa mia idea“.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.