Connettiti con noi

Attualità

Damiano David commenta il voto, Cruciani replica: “Chi caz*o sei?”

Il conduttore radiofonico si è scagliato contro i commenti dei musicisti al voto

Pubblicato

su

Giuseppe Cruciani Damiano David

Giuseppe Cruciani replica a Damiano David e Francesca Michielin sulle elezioni

Dopo il risultato delle elezioni politiche, numerosi volti del mondo dello spettacolo hanno espresso il loro parere in merito alla vittoria di Giorgia Meloni. Tra questi anche il frontman dei Maneskin, che attraverso Instagram ha espresso il suo stato d’animo. “Oggi è un giorno triste per il mio Paese”, ha scritto Damiano David sui social, scatenando qualche ora dopo la reazione di Giuseppe Cruciani.

“Oggi è un giorno triste per te”

Il conduttore de La zanzara, trasmissione radiofonica di punta di Radio24, ha infatti attaccato il cantante nel corso della puntata di ieri, lunedì 26 settembre. Secondo Giuseppe Cruciani, l’errore di Damiano David è stato quello di essersi autoproclamato portavoce degli italiani. “Damiano dei Maneskin, oggi è un giorno triste per te, non per il paese, porca put*ana. Chi cazzo sei? Non sei il portavoce degli italiani”, ha attaccato Cruciani.

Cruciani su Francesca Michielin: “Non rompere il caz*o e fai il tuo mestiere”

Le parole del conduttore radiofonico si sono estese allo stesso modo anche a Francesca Michielin, altra esponente del mondo musicale che ha espresso il proprio disappunto per la vittoria di Fratelli d’Italia. Alla ragazza, che ha invocato una “resistenza” nei confronti di Giorgia Meloni, sempre Cruciani ha replicato: “Francesca Michielin ma quale resistenza a quale cazzo di cosa? Gli italiani hanno votato democraticamente, non rompere il ca*zo e fai il tuo mestiere”.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.