Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Diletta Leotta: “Inutile nasconderlo. Con le donne…”

La conduttrice e volto di Dazn svela qualche retroscena sul suo ambiente lavorativo

Pubblicato

su

Diletta Leotta

Diletta Leotta è stata confermata da Dazn, la piattaforma di sport in streaming che la vedrà nuovamente protagonista anche per la stagione in arrivo. La conduttrice e volto tra i più noti nel panorama televisivo sportivo italiano ha rilasciato un’intervista a SportWeek dalla quale sono emerse importanti parole proprio sul suo ambiente lavorativo e sul suo rapporto con colleghi uomini e colleghe donne.

Diletta Leotta e il maschilismo nel mondo del calcio

Diletta Leotta Dazn

Giovane e bella, Diletta Leotta è stata sin dall’inizio della sua carriera presa di mira per il suo aspetto, come se questo dovesse entrare necessariamente in contrasto con le sue capacità. Lavorando nel mondo del pallone (in Italia tradizionalmente a fortissima impronta maschile), ha dovuto scontrarsi con il dilagante maschilismo che ancora oggi persiste nell’ambiente. La stessa Diletta Leotta lo racconta senza timori: “L’ho avvertito sempre: un po’ di maschilismo esiste, inutile nasconderlo, soprattutto nel mondo dello sport“.

Diletta Leotta, con le donne tutta un’altra storia

Negli ultimi anni, e anche grazie proprio a Diletta Leotta, nel mondo dello sport è cresciuta la presenza di volti femminili e per la stagione in arrivo Diletta potrà contare su una nuova compagna di squadra: Giorgia Rossi.

Io sono felicissima perché è brava e la stimo molto. Mi fa felice che ci siano sempre più colleghe a raccontare lo sport“, questa la risposta di Diletta Leotta sull’arrivo a Dazn della collega. Per lei lavorare con donne non è mai stato un problema, anzi: “Con le donne, soprattutto nella mia azienda, io ho un rapporto sempre molto costruttivo“.

Advertisement

Più Tv e Spettacolo

Advertisement

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.