Connettiti con noi

Programmi

Domenica In, è caos in studio: il duo Calà-Boldi fa perdere la pazienza a Mara

Ne sono successe davvero di tutti i colori, nello studio di Domenica In

Pubblicato

su

domenica in boldi calà

Domenica In: in studio il duo Jerry Calà e Massimo Boldi

Domenica In: è caos in studio, a causa dell’arrivo del duo Jerry Calà-Massimo Boldi. La conduttrice veneta ci ha provato a riportare l’ordine ma i suoi ospiti erano troppo indisciplinati, tanto che la stessa Venier ha chiesto aiuto agli autori. Mara ha cioè chiesto loro di seguirla, altrimenti “ricoverate me stasera.

Il siparietto degli ospiti e la tenacia di zia Mara

Jerry Calà si è dimostrato pieno di energie in compagnia dell’amico Massimo Boldi. Dopo il malore e l’operazione subita, l’attore ha sicuramente deciso di non mollare. In studio nel salotto domenicale firmato Rai, però, Calà voleva cantare Maracaibo ma la stessa Venier (nonché sua ex moglie), visto il recente infarto, lo ha fermato. A questo primo siparietto ne è seguito, però, un altro, di cui l’artefice è stato Boldi. Il povero attore ha davvero perso il suo apparecchio acustico, e così si è lamentato: “Mara è successo un casino, ho perso l’apparecchio nel suonare“. Insomma, le risate ancora una volta, sono state impossibili da trattenere.

Il discorso serio di Maria Venier

Prima che tutto questo caos prendesse vita nello studio di Domenica In, però, Mara Venier ha voluto dire qualcosa sul recente problema di salute di Jerry Calà. La conduttrice si è rivolta con tono di critica a chiunque abbia fatto insinuazioni: “C’è sempre qualche cretino che sul legame mio e di Jerry dice ‘Tu sei sposata con Nicola Carraro, e tuo marito cosa dice?’. Voglio chiarire: io e Jerry siamo stati compagni di vita per 8 anni, c’è stato anche un matrimonio all’estero poi annullato. Lui era molto farfallone, all’apice del successo e ci siamo lasciati”.

Ancora: “Ma dopo l’addio è nato un rapporto fondamentale di amicizia. Nicola non ha gelosie retroattive ed è il primo a voler bene a Jerry. Noi siamo una grande famiglia allargata e ci vogliamo bene. Pensate prima di scrivere frasi stupide”.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014