Connettiti con noi

MUSICA

É morto Nico Fidenco: addio al cantante di What a sky, aveva 89 anni

Il cantautore e compositore aveva 89 anni

Pubblicato

su

nico fidenco morto

É morto Nico Fidenco: cantautore e compositore

É morto Nico Fidenco, nonché celebre cantautore ma anche compositore, soprattutto a partire dagli anni ’60. L’uomo aveva 89 anni: la sua morte è avvenuta nelle scorse ore, più precisamente questa notte. All’anagrafe Domenico Colarossi, Fidenco era nato a Roma il 24 gennaio 1933.

La carriera di Nico Fidenco: storia di un grande talento

Nico Fidenco è morto questa notte, lasciando al mondo la moglie Annamaria e la figlia Guendalina. Non solo persone, però: anche ricordi, tanti, e musica. La sua musica e i suoi ricordi. Ricostruire la carriera di Fidenco, almeno a livello cronologico, non è affatto opera facile. Nel 1960, anno spartiacque nella vita e carriera di Fidenco, il cantante (e soprattutto la sua voce) era stato considerato interessante dal direttore artistico Enzo Micocci. A quel punto Micocci propose a Fidenco, ancora ragazzo, un brano inedito.

Si sta parlando del celebre What a sky, composto dal maestro Giovanni Fusco. Fidenco venne addirittura preferito a un giovanissimo Little Tony, dalla produzione. É solo l’inizio di un enorme successo, a cui ne seguirono moltissimi altri. Tre sopra tutti, tratti da colonne sonore di film di altrettanto grandissimo successo: Just that same old line dal film La ragazza con la valigia (nel cast anche Claudia Cardinale). Ancora Il mondo di Suzie Wong dal film omonimo. Infine, la celeberrima Moon River dal film Colazione da Tiffany con Audrey Hepburn.

L’unica partecipazione a Sanremo di Fidenco risale a quel sfortunato 1967

L’unica partecipazione di Fidenco al Festival di Sanremo è quella dell’anno 1967, cioè quando Luigi Tenco, proprio nella notte della kermesse musicale, si è tolto la vita (fatto tragico di cui di recente ha anche parlato Orietta Berti). Fidenco, al Festival, aveva presentato il brano firmato da Gianni Meccia Ma piano (per non svegliarti) in coppia con la cantante statunitense Cher. Il brano, nonostante l’accoppiata potenzialmente vincente, non riuscì ad arrivare in finale.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.