Connettiti con noi

PROGRAMMI

Edoardo Tavassi: i tempi in cui sparava a zero contro il Grande Fratello

Ora Edoardo Tavassi la fa da re in tv dopo l’Isola dei Famosi, ma nel 2011 sparava a zero sul Grande Fratello

Pubblicato

su

Edoardo Tavassi Isola dei Famosi

Edoardo Tavassi re dell’Isola dei Famosi senza scettro

Per Edoardo Tavassi sembra che i reality siano cosa buona solamente se può esserne protagonista, come all’Isola dei Famosi, e non come il Grande Fratello. Vengono ripescate infatti parole dal passato di Tavassi che, ai tempi di Guendalina al Grande Fratello, non nutriva particolare fiducia nei confronti del programma. E ancor meno nella televisione in generale.

Edoardo all’Isola dei Famosi, ma nel 2011 metteva in dubbio il Grande Fratello

Edoardo Tavassi si ritira dall’Isola acclamato da tutti per la sua evoluzione da “fratello di” a “sua sorella è”. Che Guendalina ci sia o non ci sia in tv, la presenza di Edoardo è ora del tutto giustificata alla luce del suo percorso da protagonista all’Isola dei Famosi. Purtroppo un serio problema ad un legamento del ginocchio lo costringe al ritiro ad appena 6 giorni dalla finale (con tanto di disapprovazione di Guendalina), ma Edoardo Tavassi sembra spuntarla ugualmente. Da quasi-vincitore. È un lavoro di fino però quello messo a punto da Biccy.it che ripesca dal passato alcune parole di Tavassi. Parole spese sui social ai tempi di Guendalina al Grande Fratello. E se ad oggi Edoardo ringrazia autori e produzione, ai tempi verso di loro nutriva fortissimi dubbi.

Il complotto di Edoardo contro il GF nel 2011: “Tutto costruito, la tv è finta”

Ve lo dico in prima persona mettendoci la faccia: gli autori vogliono eliminare Guendalina al più presto perché ritenuta un personaggio ormai scomodo“, scriveva sui social Edoardo Tavassi nel 2011, quando Guendalina era ancora una concorrente del Grande Fratello. A suo dire i modi, ai tempi, della sorella Guendalina avrebbero messo alle strette la produzione: “[..] Più volte si è ribellata alle loro disposizioni. [..] malgrado i loro tentativi di censura qualcosa è emerso lo stesso“. Non proprio parole felici, e soprattutto parole dal sapore complottista di chi sa “essere tutto un gioco”, pubblico escluso. “Hanno spremuto Guendalina a dovere e non hanno più bisogno di lei. Guendalina uscirà il 4 marzo dopo la nomination di stasera“, l’amara conclusione di Tavassi.

E ancora, sempre Biccy, riprendendo le presunto parole di Edoardo sui social sempre ai tempi del Grande Fratello di Guendalina: “Tutto costruito! Gli autori cercano persone prive di personalità e carattere da poter manipolare a loro piacimento e Guendalina non è assolutamente così, quindi fuori!”. Sul finale, una chiusura molto forte: “La televisione è finta e il Grande Fratello è il re della finzione“. Insomma, sorge spontanea la domanda se in questi anni sia cambiata la televisione o, più semplicemente, abbia cambiato idea Edoardo.