Connettiti con noi

Attualità

Elodie risponde alle provocazioni sulla politica: “Gli artisti sono più coerenti”

Le parole della ex cantante di Amici

Pubblicato

su

elodie politica

Elodie parla di politica e risponde alle provocazioni

Elodie nelle ultime ore ha ancora parlato di politica, in questo caso rispondendo alle provocazioni. Specialmente nelle ultime ore è quasi troppo facile associare il nome della ex cantante di Amici, a quello tanto chiacchierato di Giorgia Meloni. Elodie ha espresso invece il desiderio di poter parlare del governo che ci rappresenta, o che almeno dovrebbe, esclusivamente da cittadina. “Mi dispiace quando vengo strumentalizzata. Mi piacerebbe poter parlare da cittadina, punto (…) Dopo le elezioni alcuni giornali hanno messo la mia faccia in prima pagina, come se io fossi un politico. C’è veramente qualcosa che non va, io non ho gli strumenti, non posso fare il politico“.

“Bisogna studiare per fare determinate cose”

Sul palco di Propaganda Live, Elodie ha spiegato: “Sono una donna di sinistra. Ha vinto Giorgia Meloni, farà quello che deve fare, sperando che non si torni indietro sui diritti acquisiti. Basta, per il resto vedremo“. La cantante ha quindi espresso il desiderio di poter smettere di rispondere a domande circa argomenti che come centro hanno la politica, per arrivare alla facile polemica.

Sono nata e cresciuta in periferia, mi sono sempre ritrovata a sinistra. Mio padre mi ha cresciuto con valori della sinistra che dovrebbe essere vicina ai diritti e dovrebbe ascoltare la gente che ha bisogno“. Ancora: “Ho amici di destra, litighiamo ma ci vogliamo bene: c’è sempre un punto di incontro se non si è estremisti (…) Sui diritti, dall’aborto all’omotransfobia, siamo d’accordo“. Elodie ha dunque chiarito ancora una volta le sue posizioni politiche.

Elodie risponde alle provocazioni sulla politica

Il nome di Elodie è stato accostato in maniera ironica a quello della segretaria per il Partito Democratico: “Allora siamo messi malino! Non sono in grado, altrimenti ci avrei pensato (…) Bisogna studiare per fare determinate cose. Io sono una cittadina, mi limito ad esprimere il mio punto di vista. Credo che in questo momento storico manchino persone a cui credere. Gli artisti sono più coerenti, c’è una verità che viene espressa in modo istintivo“.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.