Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Enrica Bonaccorti svela Memo Remigi dietro le quinte: “Fa battute che non si dovrebbero fare, ma è gentile”

La conduttrice si esprime sul caso della settimana

Pubblicato

su

Enrica Bonaccorti Memo Remigi

L’opinionista dice la sua su Memo Remigi: “Lo rimprovero, ma non mi scaglio contro di lui”

Anche Enrica Bonaccorti è intervenuta dopo l’allontanamento di Memo Remigi da Oggi è un altro giorno. La donna ha rilasciato infatti nel corso di un’intervista a La Stampa una serie di dichiarazioni a commenti del gesto del cantante che continua a far discutere. Enrica Bonaccorti ha fornito la sua opinione sull’84enne, in base a ciò che ha visto di lui nelle occasioni in cui vi ha avuto a che fare.

Enrica Bonaccorti su Memo Remigi: “Andrò in tv a difenderlo”

Prima di tutto, Enrica Bonaccorti ha ammesso di voler comunque aiutare Memo Remigi: Andrò in tv a difendere Remigi, di certo mi massacreranno sui social”. Successivamente ha specificato cosa pensa di quanto avvenuto in diretta al programma di Rai1.Di sicuro è un brutto gesto, ma lasciargli questo marchio di libidinoso a 84 anni…”, ha proseguito la Bonaccorti.

La critica alle giustificazioni del cantante sul gesto andato in onda

Certo non tutto è al riparo da critiche, come ha ammesso lei stessa, che non ha gradito come Memo Remigi abbia provato a giustificare l’accaduto: Oggi non mi scaglio contro Memo, anche se lo rimprovero sia per il gesto che per le giustificazioni, arrampicate sugli specchi”.

Enrica Bonaccorti: “Memo Remigi? Battute che non si dovrebbero fare, ma non è libidinoso”

La donna ha quindi tracciato un profilo di Memo Remigi per come lo ha conosciuto nel tempo: Ha 84 anni, fa scherzi in continuazione, e battute che oggi non si dovrebbero più fare, ma non è un vecchio libidinoso come lo stanno descrivendo. Anzi, è un vecchio signore gentile che non merita di essere ricordato per questo”.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.