Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Enrico Montesano, nuovo sfogo: “Condannato senza possibilità di spiegare”

“Mi hanno trattato peggio di un assassino”

Pubblicato

su

Enrico Montesano Ballando con le Stelle

L’attore non si arrende e chiede alla Rai di potersi difendere in diretta tv

Enrico Montesano non si arrende e prova ancora a fare ritorno a Ballando con le Stelle. L’attore, squalificato per aver indossato una maglietta riferente alla X MAS durante le prove del programma, si è lasciato andare ad un nuovo sfogo ed ha rivolto un appello alla stessa Rai. Stando alle voci di corridoio, infatti, Milly Carlucci sarebbe stata anche disposta ad accoglierlo nuovamente in gara, ma si tratta appunto solamente di un’indiscrezione.

Enrico Montesano vuole dire la sua dallo studio di Ballando con le Stelle

Queste le parole di Enrico Montesano: “Sono stato condannato senza processo ed escluso senza possibilità di spiegare le mie ragioni. Un trattamento che non si riserva neanche agli assassini presi in flagranza di reato”. La richiesta dell’uomo sembra sia più che altro motivata dalla necessità di difendersi in prima persona e in diretta televisiva. Montesano crede che i suoi diritti siano stati letteralmente “calpestati” e ha chiesto “formalmente alla Rai” di essere riammesso in studio.

La Rai farà un passo indietro?

La sua richiesta verrà accolta? Verrà dato modo al concorrente di parlare della sua squalifica da Ballando con le Stelle? Non resta che aspettare la prossima puntata per scoprirlo, ma al momento questa ipotesi sembra davvero molto lontana dal concretizzarsi.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.