Connettiti con noi

GOSSIP

Fabrizio Corona e Carlos contro Nina Moric: “Furto in casa con il figlio testimone”

Un racconto che spiega la versione di padre e figlio

Pubblicato

su

Fabrizio Corona Instagram Carlos Maria e Nina Moric

Fabrizio Corona e il figlio Carlos raccontano di un furto subito per mano di Nina Moric: il lungo messaggio su Instagram

Fabrizio Corona torna a scagliarsi contro Nina Moric. Stavolta lo fa insieme al figlio Carlos Maria in un messaggio video congiunto pubblicato su Instagram. Il post è di quelli che definire inaspettati è poco: padre e figlio accusano Nina di essersi introdotta nella loro abitazione e di aver sottratto indebitamente soldi per una cifra attorno ai 50mila euro.

Telegram Invito LaWebstar

Nina Moric ruba davanti al figlio? Il racconto di Fabrizio e Carlos Maria Corona

Il racconto di Fabrizio e Carlos Corona arriva dopo le precedenti accuse di Nina Moric nei confronti dell’ex re dei paparazzi. La donna aveva asserito che Fabrizio si era reso protagonista di una violazione degli arresti domiciliari e che si era recato nella sua abitazione con pretese di riavere indietro del denaro.

La versione di Fabrizio e Carlos è tuttavia molto differente. Secondo la loro testimonianza è stata la donna a compiere un furto ai loro danni. Innanzitutto Fabrizio Corona ha spiegato di non aver violato i termini di condotta imposti dagli arresti domiciliari, in quanto in possesso di un permesso per uscire dall’abitazione.

Fabrizio e Carlos Maria Corona
Fabrizio e il figlio Carlos Maria Corona

50mila euro spariti e la denuncia ai danni di Nina Moric

In secondo luogo, ha spiegato che Nina Moric si è introdotta nel suo appartamento, dove vive anche Carlos, “camuffata”. Una volta all’interno dell’abitazione e sotto gli occhi di Carlos, Nina Moric avrebbe, sempre secondo la versione congiunta del ragazzo e del padre, sottratto soldi dal portafogli del figlio e 50mila euro in contanti appartenenti all’azienda di Fabrizio (che ha sede nello stesso edificio).

Gli atti di Nina Moric hanno spinto Fabrizio e Carlos a sporgere denuncia e l’ex marito della modella croata ha fatto appello per una soluzione che eviti a Nina l’umiliazione di essere condannata a causa dei suoi gesti e con la testimonianza diretta del figlio.