Connettiti con noi

PROGRAMMI

Fedez canta senza tatuaggi alla finale di X Factor: il cantante ha scelto ‘Crisi di stato’

Proprio come “mamma l’ha fatto”

Pubblicato

su

Fedez senza tatuaggi

Fedez canta senza i suoi tatuaggi alla finale di X Factor

Fedez ha cantato – senza i suoi tanti tatuaggi – alla finale di X Factor che si è tenuta nelle ultime ore. A vincere il programma sono stati I Santi Francesi, eppure a fare show è stato ancora una volta (anche) il rapper e marito di Chiara Ferragni. Fedez infatti è salito sul palco, dove ha cantato il suo ultimo singolo, Crisi di stato, completamente privo dei suoi tatuaggi. É facile intuire che un buon fondotinta possa fare miracoli.

Si vede bene solo la cicatrice: il segno del male sconfitto

Fedez si è mostrato a petto nudo sul palco, senza nemmeno l’ombra di un singolo tatuaggio, che sul corpo del cantante sono parecchi. Certi, poi, ricoprono intere parti del corpo dell’artista. Si vedeva, anche se non proprio bene, solo la cicatrice sul petto dell’operazione da poco subita dal rapper, a causa del tumore raro, che ha fortunatamente scoperto in tempo. Un messaggio chiaro e importante: le cicatrici, per citare il film Gli anni più belli (2020), “sono il segno che è stata dura, il sorriso che ce l’abbiamo fatta“. Non poteva esserci momento migliore, per Fedez, per cantare e raccontare di sé sul palco.

Le ultime parole di Fedez: “Non farò più album”

Queste le ultime parole di Fedez, sulla propria carriera, che hanno fatto temere molti fan. “Forse non ve l’ho mai detto, ma io non faccio più album, sto tramutando il mio contratto, non ho più voglia di farne”. Ancora, spiegando meglio: “Voglio lavorare canzone per canzone, dare giusto spazio e attenzione alle canzoni, ho la sensazione che gli album siano troppo volatili“. Insomma, sembra essere questo un periodo di ricercato e ritrovato equilibrio per Fedez, che è passato anche per una revisione di modalità della sua carriera.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.