Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Festival di Sanremo 2023: circola una lista di presunti big in gara

Festival di Sanremo 2023: la presunta lista di big che sta circolando sui social

Pubblicato

su

big festival sanremo 2023

Festival di Sanremo 2023: la lista dei presunti big in gara

È agosto ma c’è già chi non vede l’ora che sia febbraio pensato al Festival di Sanremo 2023: evento in questo momento in tendenza sul web dopo una lista di presunti big in gara a Sanremo iniziata a circolare in queste ore.

La lista di presunti big in gara che fa il giro del web

Perché c’è il Festival di Sanremo 2023 in tendenza su Twitter ad agosto? Molto semplice: sui social sta circolando una lunga lista di presunti big in gara nella futura edizioni. Nomi altisonanti ma niente che Amadeus non possa permettersi, e ciò rende la lista molto verosimile a quello che una persona potrebbe aspettarsi dalla futura edizione del Festival. Riporteremo qui di seguito tutti i nomi ma ben lungi dallo spacciare la lista come “lista di big ufficialmente in gara”. Non c’è modo infatti di risalire alla fonte se non chiamando in causa pagine di fan che seguono costantemente gli aggiornamenti sanremesi.

Tiziano Ferro, Antonacci, Mengoni: i presunti big a Sanremo 23

Entrando nel merito della lista vera e propria si leggono, come dicevamo, i presunti big in gara che potrebbero partecipare al Festival di Sanremo 2023 ma non è dato saperne la veridicità. Tra i nomi nella lunga lista troviamo quelli di: Emma, Michele Bravi, Aka7even (fermo per un problema di salute), Tananai, Alessandra Amoroso, Marco Mengoni, Biagio Antonacci, Giorgia, Tiziano Ferro (già annunciato non ufficialmente), Arisa, Annalisa, Levante, Paola Turci, Malika Ayane, Elodie, I Pinguini Tattici Nucleari, Modà, Boomdabash, Madame, Margherita Vicario, Mara Sattei, Ariete, Nina Zilli, Chiara Galiazzo, Enrico Nigiotti, Al Bano, Ivana Spagna, Marcella Bella, Fausto Leali, Anna Oxa e Gianluca Grignani.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.