Connettiti con noi

PROGRAMMI

Fiorello e Biggio fenomeni: arriva la promozione di VivaRai2 su Rai Italia

Che soddisfazione per Fiorello: VivaRai2 sarà trasmesso anche su Rai Italia

Pubblicato

su

fiorello vivarai2 rai italia

Fiorello e Biggio da applausi a VivaRai2: arriva la promozione su Rai Italia

Arriva una vera e propria promozione a livello mondiale per Fiorello e Biggio o, ancor meglio, per la loro gloriosa stagione di VivaRai2: il programma è un vero successo tanto che i vertici hanno deciso di ampliare i confini, trasmettendo la rassegna stampa dello showman su Rai Italia.

La coppia che ha fatto rinascere Rai2

Si tratta di una vera e propria promozione per Fiorello, mascherata da semplice notizia. Inutile davvero parlare di quanto stia riscuotendo successo VivaRai2, la rassegna stampa delle sette del mattino di Fiorello e Biggio su Rai2. Un programma fortissimo che sta risollevando, quasi da solo, gli ascolti di un canale che sembrava spacciato. Quello che Alessia Marcuzzi prova a fare di martedì sera, Fiorello lo strafa tutte le mattine dal lunedì al venerdì, non senza rosicata da parte di Rai1. Al principio infatti Fiorello doveva andare in onda sul primo canale, salvo poi imbattersi nelle polemiche dei giornalisti del Tg1 che hanno comportato il suo immediato trasloco.

VivaRai2, Fiorello e Biggio promossi dalla Rai: andranno in onda su Rai Italia

Gli ascolti sono fiorenti giorno dopo giorno con tanto di ospiti esclusivi e persino annunci di Amadeus sul Festival di Sanremo 2023. Uno show che sebbene vada in onda alle 7 del mattino sta intrattenendo il pubblico al pari e più di tante altre prime serate. Da qui la decisione presa dai vertici di allargare del tutto le maglie. Così Fiorello, Biggio e VivaRai2 andrà ora in onda, a partire dal 23 gennaio, anche su Rai Italia. Questo significa allargare le maglie a livello mondiale: ovunque sarà possibile ascoltare e vedere Fiorello, da qualsiasi parte del globo.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.