Connettiti con noi

PROGRAMMI

GF, scoppia la lite per un arricciacapelli tra Miriana e Soleil: “Sei falsa, prepotente e cattiva”

Sono scintille nella Casa tra Miriana e Soleil: tutto ha inizio da un arricciacapelli sporco

Pubblicato

su

Miriana Trevisan attacca Soleil Sorge
Ascolta la versione audio dell'articolo

Ancora tensioni nella Casa del Grande Fratello Vip e ancora una volta al centro della lite c’è Miriana Trevisan, in questi giorni presa fortemente di mira da Katia Ricciarelli dopo la nomination palese di lunedì sera. Pomo della discordia questa volta è stato un semplice arricciacapelli “sporco” di cheratina: sono scintille tra Soleil Sorge e Miriana Trevisan e lo scontro sembra avere strascichi destinati a essere risolti in puntata, forse.

Soleil Sorge e Miriana ai ferri corti: lo screzio per l’arricciacapelli

Tutto ha avuto inizio con Soleil Sorge che, trovando l’arricciacapelli che avrebbe dovuto usare sporco di cheratina dovuta a extension nere, ha chiamato a rapporto chiunque potesse averlo usato chiedendo venisse ripulito. Investiga su chi possa essere stata e chiama all’appello Miriana, urlando il suo nome in Casa e svegliando così la vippona, svegliatasi allarmata dal sentire gridare il suo nome. “Io non l’ho usato“, risponde Miriana accorsa in postazione trucco e parrucco, per poi ritirarsi in stanza contrariata dall’atteggiamento di Soleil. Scossa e indispettita dall’accusa ma soprattutto dai toni e modi di Soleil: “Ma che siamo animali? Mi ha urlato, è uscita col coltello in mano dicendo ‘pulisci quel coso’, ma sia arrivati a fare la gang che mi vieni a vessare? Ma siamo alla follia – si sfoga Miriana con Clarissa Selassié – Stavo dormendo, pensavo fosse successo qualcosa. Questo significa che ha preso potere e che può trattare tutti come tratta i suoi uomini. Ma che cattiveria è questa? Fly down“, si sfoga in stanza la Trevisan per poi raggiungere la Sorge.

La litigata tra Soleil e Miriana: ” Capisco la menopausa ma non mi parlare perché non ti sopporto più

Non mi urlare mai più in quel modo perché mi sono spaventata e stavo dormendo“, tuona la Trevisan trovando dall’altra parte un’insofferente Soleil che non accetta né regole né versi. “Ma datti una calmata, ti ho chiamato come qui dentro mille volte si urla“, risponde Soleil. Non ci sta però la Trevisan: “Sei falsa, prepotente e cattiva, proprio cattiva con le persone. Non mi parlare più, stupida“. Scoppiata la lite, è poi Soleil però a predominare con il tono: “Ma datti una calmata e torna a dormire. Capisco la menopausa ma.. Non mi parlare perché non ti sopporto più“. Atto finale poi, le dichiarazioni della Trevisan abbandonando la stanza: “Io faccio quello che voglio, non zittisci me come zittisci tutti“. Il dibattito genera ovviamente poi riflessioni a posteriori e in separata sede con Soleil che passa in rassegna ciò che pensa della Trevisan lasciandosi andare a confidenze con le due nuove arrivate, Maria Monsé e Patrizia Pellegrino. Diverso invece per la Trevisan che ad ascoltarla in cucina trova Sophie Codegoni: “Mi stai dicendo che sto andando in menopausa? Sì, forzata. È di una prepotenza e di una cattiveria che non ho parole. Se non reagiamo mai però è un continuo“.

Advertisement

Più Programmi

Advertisement