Connettiti con noi

PROGRAMMI

GF Vip, la confessione di Soleil: “Non sapevo più come mentire…”

Pubblicato

su

Soleil Sorge Stasi

Parlando con Davide Silvestri, Soleil ha vuotato il sacco

Che ci fosse qualcosa di poco chiaro nel rapporto nato nella casa del Grande Fratello Vip tra Alex Belli e Soleil è ormai assodato, ma nelle ultime ore alcune parole della concorrente aggiungono dettagli al disegno tracciato dal modello che ha deciso di abbandonare la casa pochi giorni fa. Nel corso di una chiacchiera con l’altro concorrente Davide Silvestri, la ragazza ha ammesso di avere mentito a ripetizione per coprire l’amico Alex.

Ad aprire l’argomento è stato Davide, che ha voluto indagare circa il comportamento di Soleil, chiedendole in maniera diretta se ha cavalcato la trama romantica per un proprio tornaconto. La Sorge però ha negato tale ipotesi: “L’unico momento in cui sono stata falsa è stato quando ci chiedevano della nostra amicizia o di lui e di cose e io continuavo a dire che non c’era assolutamente nulla oltre l’amicizia”.

Forse ha fatto tutto per show”

Davide Silvestri

L’ammissione di aver mentito è stata giustificata da Soleil come atto di tutela nei confronti di Belli, descritto come in preda a deliri solitari: Non sapevo più come mentire per continuare a coprilo. Dai parliamoci chiaro era così. Sai che ti dico, io non capivo come mai sotto le coperte o nei momenti dove sapevamo che non c’era nessuno che riprendeva, non comprendevo come mai diceva determinate cose. Erano cose forti e di cui poi non si prendeva la responsabilità e non ha finito in maniera coerente. Quindi forse ha fatto tutto per show.

Dal canto suo Davide Silvestri ha condiviso la paura di essere chiamato a commentare il comportamento di Alex, poiché per sostenerlo avrebbe anche lui risolto l’empasse con delle bugie: “Speravo non mi chiedessero nulla perché avrei dovuto mentire”. Che Alex fosse il più determinato nella costruzione di uno scenario “normale” di quanto avvenuto all’interno della Casa pare scontato, ma la presa di distanza di chi non ha avuto il coraggio di rimproverargli comunque nulla, certo non sarà ignorata dal pubblico.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.