Connettiti con noi

PROGRAMMI

GF Vip, Sonia Bruganelli perde le staffe con la Volpe: “Con me hai chiuso”

Pubblicato

su

Sonia Bruganelli al GF vip

Anche questa sera il Grande Fratello Vip si apre sul piede di guerra per Adriana Volpe e Sonia Bruganelli, le due opinioniste alpha di questa corrente edizione del programma, relativamente moderate da Alfonso Signorini che, sentor di pubblico, sembra alimentarle più che cercare di riconciliarle. Ancora una volta si parla di quell’ormai celeberrimo selfie con Giancarlo Magalli scattato dalla Bruganelli, selfie innocuo per la moglie di Paolo Bonolis, selfie della discordia per la Volpe.

Adriana Volpe e Sonia Bruganelli più agguerrite che mai

La più agguerrita tra Sonia Bruganelli e Adriana Volpe è indubbiamente la Bruganelli, stanca di questo continuo ribattere su quel selfie che, portato alla stregua, lascia il tempo che trova. A gettare benzine sul fuoco è Alfonso Signorini che riprende alcune parole, alcune delle ultime dichiarazioni rilasciate da Adriana Volpe al suo settimanale Chi ove si discute ancora della “mala fede”, presunta o tale che sia stata, dietro la volontà della Bruganelli di scattarsi una fotografia con il miglior nemico della Volpe, Giancarlo Magalli. Riaperto il discorso e lette le parole della Volpe, indispettita a tal punto da descriverli come “della stessa pasta”, la Bruganelli passa dalla difesa all’attacco e in questo campo, ha la meglio.

Sonia Bruganelli perde le staffe: “Con me hai chiuso

gf vip adriana volpe e sonia bruganelli

Prima di parlare di argomenti come solidarietà tra donne e amicizia, pensaci, perché dici una cosa e ne fai un’altra poi che questo sia il tuo lavoro… Io finito qui torno al mio lavoro che mi aspetta, tu chi lo sa, spero per te che con questa pubblicità tu possa lavorare“, attacca la Bruganelli insinuando il dubbio che la Volpe abbia gusto e piacere a marciare sopra la questione risultando, nei fatti, molto più in mala fede. “E con me hai chiuso, non mi interessa quello che dici e hai perso del tutto la credibilità ai miei occhi“, ha poi concluso la Bruganelli, molto indispettita. La Volpe chiede di “non rigirare la frittata”: “Nel momento in cui una persona sostiene una tesi e giura… Avrebbe dovuto sdrammatizzare e sarebbe finita lì“, chiosa la Volpe lasciando intendere che siano lecite le sue parole, ricercatissime dai giornalisti bramosi di sapere la sua reazione. “Adesso basta – conclude la Volpe – Abbiamo superato i limiti, però la verità dico che viene a galla e che le bugie hanno le gambe corte“. È davvero finita qui?