Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Giancarlo Magalli torna in tv: farà parte del cast di Don Matteo

Il nuovo Don interpretato da Raoul Bova potrà contare sui preziosi consigli del vescovo Giancarlo

Pubblicato

su

Giancarlo Magalli Don Matteo

Il conduttore si dà alla recitazione: sarà il braccio destro di Don Massimo, interpretato da Raoul Bova

Giancarlo Magalli torna a recitare e lo fa per la serie Don Matteo. L’annuncio è arrivato dallo stesso conduttore, che ha comunicato ai numerosi fan, suoi e della serie tv, l’inizio delle riprese che lo vedono coinvolto in prima persona. Il ruolo del presentatore sarà quello di un vescovo, fidato consigliere di Raoul Bova, erede di Terence Hill.

Giancarlo Magalli e Don Matteo: l’aneddoto sulla serie svelato dopo 20 anni

Don Matteo vivrà infatti un profondo rinnovamento dopo che il volto principale del programma, Terence Hill, ha appeso la bici al chiodo. Svelando l’ingresso nel cast, Giancarlo Magalli ha raccontato inoltre un gustosissimo retroscena. Gli autori avevano infatti pensato in primo luogo proprio a lui per interpretare il protagonista della serie. Parte che l’ex conduttore de I fatti vostri rifiutò per non stare troppo tempo lontano dalla famiglia. “Don Matteo è un rimpianto. Rifiutai perché non me la sentivo di stare otto mesi a Gubbio lontano da casa, allora avevo una famiglia e non volevo rinunciare a mia moglie e mia figlia. Di questo non sono affatto pentito”, queste le parole di Magalli.

Raoul Bova Don Matteo
Raoul Bova, futuro protagonista di Don Matteo

Raoul Bova e Magalli di nuovo insieme nei panni dell’eroe e del saggio consigliere

Oggi, a distanza di anni, la sua strada e quella della fiction si incrociano di nuovo. Don Massimo, ovvero Raoul Bova, potrà contare sui saggi consigli del vescovo interpretato da Giancarlo Magalli per risolvere le misteriose vicende che il destino gli porrà di fronte. “Carissimi amici, volevo rendervi partecipi del fatto che lunedì mattina inizia per me una nuova avventura. Inizio le riprese della nuova serie di Don Matteo, in cui interpreterò il ruolo del Vescovo, amico e confidente del nuovo sacerdote che prenderà il posto del Don Matteo di Terence Hill: Raoul Bova. Il mio personaggio è molto bello, saggio ed umano, e spero di interpretarlo bene”, queste le parole di Magalli per comunicare la notizia al pubblico. Il sodalizio Bova-Magalli bissa quanto avvenuto anni fa durante il doppiaggio del film d’animazione Hercules, che vedeva Raoul dar voce ad Ercole e Giancarlo a Filottete.

Il post Facebook con il quale Giancarlo Magalli ha comunicato la notizia ai fan

CONTINUA A LEGGERE SU LAWEBSTAR.IT

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.