Connettiti con noi

PROGRAMMI

Gianmaria Antinolfi, la mamma Esmeralda su Belén: “Un’azienda che cammina”

Esmeralda Vetromile, mamma di Gianmaria Antinolfi, parla delle relazioni amorose del figlio: da Belén a Soleil Sorge per finire su Federica Calemme

Pubblicato

su

Gianmaria Antinolfi mamma

La mamma di Gianmaria sulla relazione del figlio con Belén: “Ho sperato finisse presto”

Esmeralda Vetromile (meglio nota come ‘mamma di Gianmaria Antinolfi’) ha rilasciato un’intervista al Corriere, in cui parla delle relazioni amorose del figlio, nello specifico con tre donne: Belén Rodriguez in testa, Soleil Sorge subito dopo ed infine Federica Calemme. Esmeralda avrebbe da ridire su tutte, in verità, ma le parole più forti sono state riservate alla showgirl argentina. Proprio sulla relazione con quest’ultima, la donna ha sperato, una volta iniziata, che finisse presto. Parole che non arrivano a distanza di troppo tempo dal silenzio rotto in passato da Esmeralda proprio su Belén.

Mamma Esmeralda su Belén Rodriguez: “Gianmaria da Belèn voleva un figlio”

gianmaria antinolfi mamma gf vip

Esmeralda avrebbe quindi seguito il figlio Gianmaria in quasi tutte le sue relazioni amorose e soprattutto nella sua volontà, ben chiara a dire il vero anche dentro la Casa del Grande Fratello Vip (che lo sta vedendo protagonista), di creare una famiglia tradizionale. Queste le parole di Esmeralda su Belén: A conferma della voglia di famiglia di Gianmaria, da Belén voleva un figlio. In quanto a me, ho pensato: speriamo finisca presto. Lei è una donna molto intelligente, un’ azienda che cammina, non lascia spazio, è un fulmine, molto concentrata su sé stessa. Ma effettivamente questa storia è stata l’inizio di tutto. È così che si è trovato catapultato in questa situazione”. Ma non è finita qui: come anticipato, Esmeralda ha avuto qualcosa da dire anche nei confronti dell’influencer Soleil Sorge e della modella Federica Calemme, ora con lui nella Casa del GF Vip. La prima è stata accusata di ricercare solo visibilità, mentre per esprimersi sulla seconda sembrerebbe essere troppo presto. Gianmaria deve ancora capire, sempre stando alle parole della madre, come sia veramente.